i caschetti più in voga del momento

Ad ognuna il suo bob: tutte le sfumature dell’estate!

Bob Bar: Sul “menu” i caschetti più in voga del momento come il lob e wob e una volta scelto il proprio taglio lo si può prima testare indossando una parrucca creata ad hoc.

Il caschetto, taglio più quotato dell’estate, ha mille sfumature, per ogni valorizzare tutti i tipi di visi.
Il caschetto anche chiamato bob, è un taglio di capelli amatissimo dalle star, pratico, sexy e insospettabilmente versatile, lo sfoggiano in tante. Da sempre. Ma ne esistono tanti tipi, tanti quanti sono i visi delle donne.

Pensate che George Northwood – l’hairstylistdelle celebrità più famose – decide di fondare un Bob Bar all’interno del suo salone sulla Wells Street a Londra, avete capito bene, un bar in cui, invece dei cappuccini, potete ordinare il vostro taglio a caschetto.  Sul “menu” i caschetti più in voga del momento come il lob e wob e una volta scelto il proprio taglio lo si può prima testare indossando una parrucca creata ad hoc.

Ma visto che Londra è lontana e questa geniale idea ancora non è arrivata in Italia, ecco qualche indicazione generale su come scegliere il bob giusto a seconda del proprio viso.

VISO TONDO
Nel viso tondo la larghezza è quasi pari alla sua lunghezza, e in questo caso il caschetto deve essere lungo, che dia un senso di verticalità, da portare con la riga laterale per creare volume alle radici. Le lunghezze devono essere scalate o sfilate all’altezza delle guance, e lo styling dovrebbe evitare tanto ricci e onde voluminose quanto il liscio aplomb.
Per completare il look, perfetti i ciuffi da portare lateralmente, leggeri e scalati.

VISO SQUADRATO
In caso di viso squadrato, meglio optare per un carrè che arrivi a metà collo.
E’ anche da preferire una piega mossa o riccia (un wob, per intenderci) perché capelli troppo lisci rischiano di sottolineare i tratti marcati.

VISO TRIANGOLARE
Nel viso triangolare la perfezione si raggiunge con il caschetto alla “Valentina” di Crepax, con bombatura sulla nuca e frangia dritta e liscia a coprire bene la fronte. Le punte laterali ad accarezzare la guance vi renderanno incantevoli. In generale, lasciate perdere i tagli troppo costruiti e punk, che metterebbero eccessivamente in risalto le spigolature del viso, e naturalmente quelli alla maschietto, perché vi farebbero sembrare un gatto spaurito. La capigliatura deve morbidamente incorniciare il viso.

VISO OVALE
Se la lunghezza del vostro viso corrisponde alla metà della sua larghezza, il vostro volto rientra in questa categoria. Fortunatamente, la maggior parte dei tagli di capelli vi starà bene! Potete osare con short haircut oppure con chiome fluenti dallo styling mosso. Per quanto riguarda il caschetto, i capelli devono incorniciare il viso a linea del bob può essere più corta e arrivare all’altezza della bocca, con i capelli che sfiorano le orecchie La frangia invece, in versione Extra Long, può essere portata di lato ed essere trasformata in ciuffo.

Di Raffaella Ponzo
Foto via Pinterest: trendsurvivor.com e  LaurenConrad.com

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy