Una collezione pura sulla passerella di Calvin Klein a New York

A New York e’ stata presentata la collezione Calvin Klein Collection donna Autunno/Inverno 2011/12 di Francisco Costa presso la sede della societa’.

A New York e’ stata presentata la collezione  Calvin Klein Collection donna Autunno/Inverno 2011/12 di Francisco Costa presso la sede della societa’.

Francisco  Costa  ha  presentato   34  looks  davanti  a  un  pubblico  che comprendeva  Kate  Bosworth, Zoe Saldana, e Kerry Washington vestite Calvin Klein Collection con look disegnati da Francisco Costa.

Erano  presenti  inoltre  in Calvin Klein Collection Amanda Brooks, Fabiola Beracasa, Olympia Scarry, Tallulah Harlech, Lauren Remington Platt, Kathryn Neale, Yvonne Force Villareal, Sky Ferreira, Iris Apfel, e l’attrice cinese Lin Peng.

Hanno  sfilato  in esclusiva Merethe, Svea, Mackenzie, e Colinne. Ha aperto la  sfilata  Daphne Groeneveld come aveva fatto anche per la sfilata Calvin Klein  Collection Primavera/Estate 2011 mentre la supermodella Lara Stone ( volto  attuale  del  brand Calvin Klein Collection ) ha chiuso la sfilata con un abito in jacquard metallizzato.

Francisco  Costa  ha descritto la nuova collezione come pura con esuberanza giovanile,  vibrazioni sportive  con  ritmo  veloce.  Le silhouettes hanno influenze  moderne, si intrecciano ai dettagli puristi del brand per creare proporzioni  fresche  e  vivaci.  I  tessuti sono fluidi e palpabili in una palette  delicata con sfumature naturali tartufo, grano, vigogna, arenaria, fumo bianco, zinco, intensi grigi ardesia e mercurio, con jacquard dorati e dettagli in pelle argento.

Purezza. Calvin Klein Collection donna Autunno /Inverno 2011. Esuberanza giovanile, vibrazioni sportive con ritmo veloce. Modernità sobria.

Silhouette.
Influenze moderne si intrecciano ai dettagli puristi del brand per creare proporzioni fresche e vivaci. Le spalle sono strette, arrotondate e morbide, ma al contempo decise.
Il retro di giacche e cappotti più ampio aggiunge volume inaspettato. Pantaloni e maniche dal taglio a sigaretta, sovrapposizioni e cuciture cambiano le proporzioni. Abiti come guaine per il giorno, dalla linea più morbida per la sera.

Tessuti. Tattili e avvolgenti. Le superfici sono soffici e levigate o costruite e ricamate. Lana felpata e cashmere doppio aggiungono dimensione e morbidezza. Fitte trame di flanella di alpaca e cashmere per un lusso sobrio.
Pelle morbida come pergamena e agnello a contrasto con mohair e alpaca talvolta lavorata per dare effetto.
Jersey tecnico con una finitura in neoprene sportivo e nuove sete con effetto elasticizzato aggiungono una nota di lusso. Abiti come guaine in jacquard di seta con nastri.

Dettagli. Combinazioni animate e contrasti. Colli a imbuto e colletti stile baseball su cappotti e abiti. Gli abiti, aderenti o dalle forme più morbide, sono corti e a strati, dalle proporzioni eleganti, mentre le giacche e le gonne sono comode. La semplicità di una camicia in cotone bianco. Inserti in pelle su jersey tecnico formano un abito aderente senza cuciture. Le cerniere sono nascoste come nella giacca a mezzo petto o nei cappotti. Le chiusure sono invisibili.

Palette. Dolce, contemporantea, con un tocco di romanticismo. Una palette delicata composta da tonalità deserto con un tocco di rosa. Sfumature naturali tartufo, grano, vigogna, arenaria, fumo bianco, zinco, e intensi grigi ardesia e mercurio formano la base, mentre jacquard dorati e dettagli in pelle argento creano contrasto.

La sera.
Eleganza sobria. Abiti chic e slim in pelle pergamena nera: una giacca con cerniera sul davanti, gonna di seta e pantaloni a sigaretta con cuciture. Abiti delicatamente moderni. Un abito in seta color grano ricamato, scintillante e dorato. L’abito in bouclé di seta tecnico articolato con pieghe. L’abito sexy in jacquard color ardesia metallizzato aperto sulle maniche o sulla schiena. ù

Accessori. La décolleté modernizzata con volume, un tacco generoso e uno stile atletico in cavallino o vitello spazzolato. La costruzione della scarpa con dettagli in gomma anche nella versione sandalo con cinghia sulla caviglia. Entrambe nelle tonalità tartufo, grano, vigogna, arenaria, fumo bianco, zinco, nero; talvolta metallizzate in scintillanti combinazioni jacquard.

IMMAGINI – RUNWAY: © 2011 Dan Lecca
IMMAGINI – PRIMA FILA + GUESTS: © 2011 Billy Farrell/BFAnyc.com.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy