Saldi 2016

Saldi Sì, ma da indossare anche con la prossima stagione!

Alcune si stanno già crogiolando sotto il sole in qualche località di villeggiatura, le altre, ancora in città, stanno contando con impazienza i giorni che le separano della tanto sospirata partenza per le vacanze.

Dovunque siate, non perdete gli ultimi super saldi per acquistare i pezzi must che comprate adesso, ma indosserete anche in autunno. Ecco lo shopping mirato e redditizio scelto da sfilate.it per dettare legge in fatto di moda quando rientrerete a settembre al lavoro o a scuola.MOSCHINO
Di FRANCO LORENZON

LA FELPA EFFETTO ART
Già da qualche stagione la vediamo indossata da influencer, blogger e fashion stylist. Si porta a tutte le ore del giorno e della notte.

Le combinazioni più cool la vedono mescolata con gonne di pizzo longuette o plissé soleil.

Non possono mancare delle décolletées o dei sandali chic con calzino per un look di super tendenza della prossima stagione.
IL CAPO ICONA:
MOSCHINO, felpa in cotone con stampe e loghi art sul davanti. Sul retro, tessuto a quadri con finta abbottonatura.

AVANTI MARCH!
Per il prossimo inverno il guardaroba femminile strizza per l’ennesima volta l’occhio alle parate militari. Via libera a giacche da reduce e tute da VELENTINOesercitazione militare.

Il segreto sta tutto nell’indossare questi capi con accessori a contrasto, luccicanti o decisamente femminili.

Come sempre il dettaglio fa la differenza e mai come in questo caso gli opposti si attraggono.
IL CAPO ICONA:
VALENTINO, giacca in gabardine di cotone con tasche applicate, coulisse in vita e borchie dorate a piramide sul collo e sui polsi.

ANDARE SUL SICURO CON LE CULOTTE PANTS

Li abbiamo rivisti in passerella anche per questa estate e proseguono per il prossimo inverno. Dopo due stagioni diMICHAEL-MICHAEL-KORS consensi non accennano a lasciarsi mettere da parte.

Pratici, informali ma anche eleganti. I pantaloni cropped si rivelano perfetti se indossati ai primi freddi con un bel paio di stivali o una calzatura bassa dal gusto maschile.

IL CAPO ICONA:
MICHAEL MICHAEL KORS, questi pantaloni cropped in crepe stretch, si ispirano all’inconfondibile stile Anni 70.

LA GONNA CHE NON FA UNA PIEGA
Che sia dalla linea asciutta, PRADAsvasata o a ruota, quello che conta è che si tratti di una gonna a pieghe. Se poi è proposta in una fantasia print, è super top.

Il dictat per l’estate ma anche per il prossimo autunno, la vedono indossata con una t-shirt colorata o una camicia minimal.

A completare l’outfit una giacca o un cardigan rubati dal guardaroba maschile.
IL CAPO ICONA:
PRADA, elegante gonna a pieghe in cady di viscosa con fantasia di margherite su fondo nero.

PROVA CON IL BOMBER
Siete alla ricerca di un look stylish? Perché non provate con un capo che regala sempre un’aria giovane ma anche GUCCIgrintosa. Al posto della solita giacca, forse un po’ scontata, indossate un bomber.

La prossima stagione lo vedrete in tutte le varianti e in tutti i colori.

Semplicemente divino con una camicia e un paio di pantaloni dallo stile pulito.

Altrettanto cool con una gonna e dei tacchi da sexy girl.
IL CAPO ICONA:
GUCCI, bomber in satin di seta con stampa floreale.

Il collo, i polsi e la fascia in vita sono in maglia di lurex e due maxi farfalle applicate sul seno.

UN CLASSICO? IL CHIODO!
Chi l’avrebbe mai detto che dai SAINT-LAURENTsuoi esordi fino ad oggi, sarebbe diventato un classico del guardaroba.

Il più nuovo ha perso quell’aria troppo strong e rock per cedere il posto a un’allure più ricercata e glam.

Non possono mancare dettagli preziosi o luccicanti, quello che rimane (tassativamente) invariato è il suo materiale, la pelle, meglio se nera!
IL CAPO ICONA:
SAINT LAURENT, chiodo di pelle nera con decori di borchie bombate color argento.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy