Woolrich, sulla cresta dell’onda dal 1830, non smette mai di stupire e nella sua collezione autunno-inverno 2018 rende omaggio all’America. Per il blasonato brand la collezione è un vero e proprio omaggio all’America delle origini, un viaggio che prende spunto dai capi dei soldati dell’Union Army.

La collezione del prossimo autunno inverno 2018/19  vede Woolrich presentare una sorprendente reinterpretazione del suo stile inconfondibile, che pone in primo piano non solo le linee ma soprattutto la qualità dei materiali. Lane provenienti dal Woolrich Woolen Mill, uno dei più antichi e prestigiosi lanifici statunitensi, Alpaca del Perù, cachemire e gore-tex anti-pioggia e anti-vento, sapientemente utilizzati per creare la versione più moderna e innovativa dei capisaldi a firma Woolrich.

L’Hunting Eskimo Embroidery resta la punta di diamante della collezione, un capo esclusivo, impreziosito da ricami sulla schiena che lo differenziano da qualsiasi tentativo di imitazione. Per chi preferisce modelli più morbidi e romantici, in grado di assecondare e sposarsi con la seduzione, protezione dal freddo e praticità, ci sono i Cozy Wool Striped Coat, caldissimi e caratterizzati dall’allacciatura in vita, a sottolineare e valorizzare le forme femminili. Non manca il classico modello Comfort Anorak, uno dei modelli di punta del brand, mentre la grande novità è la linea Aurora Puffy Coat: giubbotti perfetti per affrontare i giorni più freddi, avvolgenti ed eleganti, con un tocco di modernità, dannatamente trendy e cosmopoliti.

Woolrich regala la sua filosofia di grafismo e stile anche nei capi da guardaroba casual e urban chic, proponendo abiti e gonne longuette, che sottolineano con eleganza le forme a clessidra feminee, blazer in laminato e pantaloni a carota.

In primo piano anche le scarpe dove, i Mountain Boot tengono il passo della moda, con i loro profili in pelliccia e suole Vibram con battistrada in gomma Megagrip, perfetti tanto per scalare montagne innevate quanto per aggirarsi con disinvoltura nelle fredde città, immerse nelle atmosfere invernali e piovose.

Per coprire il capo? I cappelli Fedora e Bean, in lana, completano l’outfit in modo sbarazzino e disimpegnato, casual e giovanile.

I colori? Per l’autunno inverno 2018/19 Woolrich gioca con una palette classica che vede protagonisti blu melton e denim, grigi, beige e taupe. ù

Non mancano tinte accese nelle proposte degne della Manhattan più modaiola: gialli, rossi e bianchi, soprattutto per i capi tecnici, adatti a sfrecciare a passo spedito e sicuro anche sotto la pioggia più ostinata e battente.

Categorie: Casual Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: