Per questa 82esima edizione di Pitti Uomo, Woolrich propone come nuova tendenza la rinascita dell’outdoor.
Woolrich John Rich & Bros. si ispira al concetto e alle origini  dell’outdoor moderno, con una ricerca innovativa sull’estetica legata all’uso dei materiali, declinando la collezione in due aree principali: “Stone Masters”  e “The New Journalists”.

STONE MASTERS segue le tendenze outdoor create dai “climbers” dalla fine degli anni ’60 fino agli inizi degli anni ’80; questo movimento, che iniziò con abiti fatti a mano e DIY rappresenta l’origine dei più famosi marchi outdoor.
Attraversando Washington, Oregon e California molti climbers avevano inventato e ricreato  equipaggiamenti per arrampicarsi, principalmente “fatti in casa” creando capi che univano innovazione, stile e funzionalità.

Tessuti classici come il denim e il cotone ritorto erano mixati con nuovi tessuti tecnici quali il ramar cloth, il poly cotton e la cordura. In aggiunta gli arrampicatori giocavano con colori flash  e si preoccupavano anche del lato estetico delle loro tenute per arrampicata, aggiungendo camicie a fantasia, bandanas, attrezzatura da rampicata e giubbotti di sicurezza.

THE NEW JOURNALIST, si ispira alla vita professionale di giornalisti pionieri e scrittori, quali Hunter Thompson, Tom Wolfe, Oriana Fallaci e Joan Didion che alla fine degli anni ’60, si occupavano di reporting di guerra, creando un nuovo modo di fare giornalismo.
Questo nuovo stile si esprimeva anche attraverso un nuovo modo di vestire, che derivava da esigenze professionali che mixavano stili militari con pezzi di abbigliamento tradizionale locale delle zone dalle quali erano corrispondenti. Questo movimento apri la strada ai contemporanei bloggers e reporter, concentrati sulla ricerca ad ampio raggio, dal cibo, al viaggiare, alla moda, alla teoria politica, legando al giornalismo un senso di estetica e di design estremamente curati.

Highlight  di questo tema di ispirazione è la TRAVEL COLLECTION, una mini collezione ispirata alla vita dei reporter, al viaggio, di cui novità assoluta è il SATCHEL VEST, un gilet multi tasche e multi uso, che ha la capacità di includere il contenuto di una borsa; di facile vestibilità viene indossata al collo sopra qualsiasi look.

La travel collection include inoltre un pantalone con cuciture e zip waterproof; un trench 3 layer multifunzionale per il suo apparato tasche interne ed esterne: una camicia con una tasca interna nascosta, utilissima per chi viaggia; un gilet in colma super leggero con 3 tasche ed non ultimo un Hiking Blazer 3 layer disegnato da TOKITO,  ergonomico con tasche e cappuccio.

Nell’ambito di questo tema si inserisce la LIMTED EDITION WOOLRICH & DEUS EX MACHINA – una mini collezione di t-shirt disegnate dal marchio australiano Deus, uno dei marchi più interessanti nell’ambito moto e surf. che a breve vedremo sbarcare anche in Italia a Milano.

Categorie: Abbigliamento Uomo, Pitti Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: