La settimana della moda di New York, si sa, detta le regole dello stile e del make up dei mesi successivi.
Da sempre è la Grande Mela a lanciare la nuove tendenze, anche in fatto di beauty, e l’ultima novità assoluta riguarda loro, le sopracciglia.
Non solo il loro taglio, la loro cura, ma anche il colore.

Esatto, le protagoniste della scena sono loro, folte e spettinate, in armonia con il colore dei capelli oppure a contrasto….

Maybelline NY, sponsor ufficiale della Mercedes Benz Fashion Week, sull’onda di questo trend dominante, lancia il suo primo mascara per sopracciglia colorato, per offrire alle donne sopracciglia sempre in ordine e definite in qualunque momento della giornata.

Maribeth Madron , la Global Eyebrow Expert per il brand, ritiene che se riusciamo a dar loro la giusta forma e simmetria diventiamo veramente piu’ belle.

Non solo, il vero segreto è la posizione e, per la maggior parte delle donne, quella corretta è in linea con la parte esterna della pupilla. In ogni caso, è importante studiare la forma più adatta in base alle caratteristiche del viso.

La vera regola rimane che ci sia armonia tra le parti del viso, e senza indugi risponde a qualche domanda che ogni donna vorrebbe fare….

Meglio sopracciglia sottili o folte?
Quelle sottili donano a un viso piccolo o dai lineamenti delicati, ma preferisco, in linea generale, sopracciglia più piene sulla maggior parte delle donne, indipendentemente dall’età.

Resta da chiedersi se il colore delle sopracciglia dovrebbe essere lo stesso dei capelli? Il contrasto funziona?
Le donne che scelgono un look naturale dovrebbero avere le sopracciglia di due toni più scure o più chiare rispetto ai capelli. Quelle che, invece, optano per un look più trendy possono osare anche un contrasto. A Una donna con i capelli biondo platino, ad esempio, donano sopracciglia biondo cenere. Le donne con occhi scuri e capelli chiari, o con mèches, stanno molto bene con sopracciglia in un colore contrastante rispetto a agli occhi.

Hai delle icone, parlando di sopracciglia?
Trovo siano bellissime Brooke Shields, Jennifer Connelly, Rachel Weisz e Keira Knightley.

Quali forme di sopracciglia erano più in voga in passato?
In passato le donne avevano le sopracciglia tutte con la stessa forma, quella che andava di moda in quel momento. Negli anni Venti, ad esempio, tutte avevano sopracciglia rasate e ridisegnate, negli anni Cinquanta si aggiungeva molto spessore con la matita, negli anni Sessanta erano ben distanziate e con la pinzetta si creavano semicerchi molto sottili, negli anni Novanta erano sottili con archi alti.

Quali sono le ultime tendenze in fatto di sopracciglia?
Oggi vanno molto dritte e piene, con la parte finale meno affusolata. Una maggiore definizione viene conferita attraverso l’uso di prodotti appositi.

Quali sono gli strumenti indispensabili?
Sono assolutamente indispensabili: una matita a base di cera, polvere per sopracciglia per fissare a lungo il colore, gel, mascara per sopracciglia, pinzette angolate e un pennellino pulito per dare un effetto finale uniforme.

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: