mercoledì , 1 ottobre 2014
Home / Bellezza / E le labbra, come le trucchiamo?

E le labbra, come le trucchiamo?

Si muovono, ammiccano, sospirano, baciano… insomma, le labbra sono il centro del nostro viso e del nostro fascino...vediamo come correggere i difetti.
le labbra

Oggetto d’attenzione, veicolo di seduzione. Si muovono, ammiccano, sospirano, baciano… insomma, le labbra sono il centro del nostro viso e del nostro fascino.

Ma se abbiamo qualche piccolo difetto che vogliamo cancellare, come ad esempio labbra troppo carnose o troppo sottili, o diversità di grandezza tra labbro superiore ed inferiore, ecco qualche consiglio per nascondere quello che non ci piace e rendere la nostra bocca ancora più bella.
Prima di cominciare, assicuriamoci di avere nel beauty questi indispensabili “oggetti”: matita per le labbra, rossetto o lucidalabbra, fondotinta o correttore, pennellino per stendere il rossetto, carta velina, cipria.

le labbra

Per prima cosa, curiamo le nostre labbra, applicando tutti i giorni un balsamo idratante (meglio se con protezione UV) e poi, una volta a settimana, facciamo uno scrub utilizzando miele e zucchero per eliminare le pellicine. Ottimi sono anche gli impacchi notturni con olii vegetali (tipo mandorle dolci, jojoba, germe di grano, cocco, oliva).

Ma torniamo al trucco. Prima di cominciare, stendiamo uno strato burro di cacao e  poi applichiamo sulle labbra una goccia di fondotinta o di correttore. Questo consentirà di “nascondere” i reali contorni delle labbra in modo di intervenire con la matita per ridisegnarli.

Per ridisegnare il contorno delle labbra, bisogna usare una matita della stessa tonalità del rossetto o appena più scura. Tenendo la bocca leggermente aperta, cominciamo a disegnare il contorno partendo dal centro del labbro superiore e procedendo verso destra fino al centro del labbro inferiore, quindi ripetiamo l’operazione dal lato opposto.

Ora passiamo al rossetto, per stenderlo utilizziamo sempre un pennello a setole dure che permette di seguire la linea disegnata precedentemente a matita. Preleviamo il colore con il pennello e iniziamo dal centro delle labbra per poi arrivare agli angoli esterni.

le labbraPer eliminare il prodotto in eccesso, stringiamo tra le labbra una velina per qualche secondo. Puoi completiamo il trucco tamponando il rossetto con un po’ di cipria, per farlo durare di più. E alla fine, passiamo al lucidalabbra.
Ma non stendiamolo su tutta la bocca, bensì creiamo un punto luce per aumentare l’effetto tridimensionale.

Ma vediamo come coprire i difetti:
Per le labbra troppo carnose, con il fondotinta cancelliamo il contorno per ridisegnarlo più piccolo con la matita.

Per labbra troppo sottili: nascondiamo il contorno naturale con il fondotinta o il correttore e ridisegniamo il contorno con la matita, tenendo un margine leggermente più grande.

Se ci sono delle asimmetrie, correggiamole con lo stesso metodo: fondotinta per cancellare e matita per ridisegnare.

Di Raffaella Ponzo

ci sono 5 foto correlate all'articolo, vai alla gallery completa

02.04.2014
Scroll To Top