Creatività russa e Made in Italy a confronto a San Pietroburgo

Dal 17-23 maggio 2010 – Società Italia è partner della “Aurora Fashion Week”, al suo debutto nel cuore di San Pietroburgo, all’interno degli storici spazi del Maneggio progettato dall’architetto italiano Giacomo Quarenghi. La nuova settimana della moda, patrocinata anche dal Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo e la partecipazione del Console Italiano Faiti Salvadori, si configura fin dalla sua prima edizione come evento di portata internazionale. Un’attesa di circa 4000 visitatori al giorno, la presenza del vice governatore di San Pietroburgo Alla Manilova, e la partecipazione di molte fra le griffe più affermate del mondo. Sul catwalk alcuni dei più importanti designer russi ed esteri: Bernhard Willhelm, David Koma, Konstantin Gayday, Leonid Alexeev, Manish Arora, Viva Vox, Arsenicum by Loginov, Chari, Mary Katrantzou, Poustovit, Biryukov.
La manifestazione si connota come appuntamento originale e ricco di iniziative e contenuti che vogliono essere di reale stimolo per lo sviluppo economico e culturale dell’intero settore. Accanto alle sfilate, il fitto programma prevede diverse mostre sulla storia della moda, fra cui l’esposizione dedicata ai raffinati gioielli Boucheron, una interessante rassegna su moda e cinema e numerosi interventi da parte di imprenditori di spicco e di esperti del fashion business. In questo contesto, è particolarmente prezioso il contributo di Società Italia che, in collaborazione con CNA Federmoda, organizza la tavola rotonda “Creatività russa e Made in Italy a confronto, stimoli, prospettive, idee”, prevista per venerdì 21 maggio alle 15.00.
Un’iniziativa nella quale Società Italia porta tutto il proprio know how. Una profonda conoscenza dei vasti e complessi mercati dell’Ex-Urss, maturata in 16 anni di impegno in attività commerciali e promozionali per il settore moda in Russia, al servizio dei più affermati brand internazionali. Da sempre Società Italia è anche fortemente impegnata nello sviluppo delle relazioni economiche e culturali fra Italia e Russia. Partecipare alla nuova “Aurora Fashion Week” è una conferma del ruolo di primo piano dell’azienda nello scenario della moda mondiale e dell’Ex-Urss. Molti fashion designer presenti all’Aurora Fashion Week parteciperanno alla quarta edizione del Festival della Moda Russa che si terrà a Milano il prossimo novembre, organizzato  da Società Italia. Nella splendida città di San Pietroburgo, capitale artistica e culturale della Russia, oltre che centro economico di primaria importanza, Società Italia conta su una showroom situata nel centro storico e su un ufficio di rappresentanza all’interno di una suggestiva location: la cabina 203 della leggendaria rompighiaccio Krasin, oggi monumento nazionale russo e museo oceanografico, che l’azienda ha contribuito a restaurare.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy