Shopping & Saldi: quali sono le tendenze del momento?

Saldi: con la guida alle tendenze più cool del momento frutto della ricerca di Stileo, non sbaglierai nemmeno un colpo stavolta.

Finalmente il periodo più atteso è arrivato! Sì, esatto: stiamo parlando dei saldi! Attenzione, però, a non farti offuscare la mente dai tanti cartelloni che inneggiano ai supersconti: non vorrai mica infilare nel carrello il peggiore acquisto della tua carriera da it-girl, vero? Allora prima di iniziare il tuo megatour modaiolo degli store più fashion, butta l’occhio qua sotto. Con la guida alle tendenze più cool del momento frutto della ricerca di Stileo, non sbaglierai un colpo neppure stavolta. Vuoi scommettere?

Saldi, la guida definitiva

Non è facile barcamenarsi tra le mille offerte e le vetrine colorate che richiamano la tua attenzione ma, se affronti la shopping challenge, con razionalità tutto filerà liscio come l’olio. Punto prima: mai acquistare a casaccio. Fai una mappa dei negozi in cui entrare, soprattutto, fissa un budget entro cui orientare le tue scelte. Fatto? Bene, allora passiamo al punto secondo, il più importante: cosa non puoi assolutamente lasciarti sfuggire? Andiamo con ordine. Innanzitutto un paio di ditkat imprescindibili perché i saldi si rivelino un successo.

  • Regola numero 1: acquista solo ciò che ti piace. Sembra una banalità, ma sull’onda dell’affare rischiamo di lasciarci conquistare da quel vestito bellissimo e griffatissimo che… puntualmente non metteremo mai!
  • Regola numero 2: punta su capi basic e di qualità. Un cappottino dai toni neutri che potrai usare anche il prossimo anno, una borsa pass par tout da sfoggiare in tutte le occasioni o un tubino nero che è sempre un buon jolly, sono la scelta ideale per gli acquisti più sostanziosi: consideralo un investimento. Per le tendenze passeggere, invece, meglio optare per il low cost.

Ok, d’accordo. Fin qui è facile. Ma nello specifico cosa dobbiamo puntare e arraffare con le unghie e con i denti nella ressa delle fashion addicted più spietate? Per fortuna, in questo senso, ci viene incontro Stileo, piattaforma dedicata a tutti gli appassionati di moda, designer e nuove tendenze di stile che, attraverso una ricerca mirata, ci ha fornito i trend topic più seguiti dalle fashioniste più quotate.

Dove fare shopping?

Se le finanze te lo permettono, valuta l’idea di un vero e proprio tour attraverso le città italiane più modaiole per una full immersion di stile. Quali? Al primo posto, secondo la classifica di Stileo, si piazza Roma. Medaglia d’argento per Milano, sede dei più prestigiosi brand e delle ormai famose fashion week. A seguire Napoli, Palermo e Torino. Sei pronta a staccare il biglietto per girare l’Italia all’insegna della moda? Se così non fosse, non preoccuparti, le it-girl delle città italiane più fashion sono pronte a darti i loro consigli.

Di che stile sei?

“Sportivo”, “vintage”, “urban”, “casual”, “classico”: che si tratti di shopping on line o di una retata negli store fisici che ami di più, sono queste le parole chiave da cui farti guidare. E romane non hanno dubbi: sì ai capi sportivi dall’animo urban chic, per passeggiare comodamente in città senza rinunciare ad un tocco di classe. Sì anche ad accessori trendy che calamitino gli sguardi. Stando al sondaggio di Stileo, inoltre, le fashion lovers napoletane consigliano di mettere in wishlist anche un buon paio di sneakers e l’intramontabile ecopelliccia bianca, vero must di stagione. Dalle it-girl meneghine arriva invece un accorato appello: abiti, accessori e capispalla, in un mix di consapevolezza e sperimentazione, sono i capi da infilare nel carrello. E ancora: cardigan e stivali in pelle (o eco) sono i must per le fashioniste palermitane mentre da Torino consigliano di non dimenticare i capi più eleganti come le giacche, e le lavorazioni trapuntate, meglio ancora se stampate, che danno quel tocco in più al tuo guardaroba.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy