i 6 trend di stagione

Scopriamo insieme allo stylist i 6 trend di stagione

Franco Lorenzon ci guida a scoprire i 6 pezzi must di stagione. Il countdown è partito, con l’arrivo dell’autunno anche il guardaroba va rinnovato.

Il countdown è partito, con l’arrivo dell’autunno anche il guardaroba necessità di essere rinnovato. Per le eterne ritardatarie e per chi non sa come orientarsi tra acquisti e must moda: le 6 tendenze che faranno di voi delle perfette fashion addicted.

IL COLORE CHE NON PUÒ MANCARE? ROSSO

Audace, vibrante, protagonista. Il rosso ha la capacità di coinvolgere chi lo indossa e catturare chi lo guarda.

Il suo appeal sfrontato, piace perché racchiude un’eleganza senza tempo.

Le personalità che principalmente lo amano sono sicure di sé, pronte a essere protagoniste in ogni occasione. Se non sentite di appartenere a questa categoria, poco male, imparate a dosarlo poco per volta.

Vi aspetta un’occasione speciale?

Osate un total look, sarete sorprese del successo che otterrete presso gli altri. I colori amici di questa tinta sono: nero, bianco e per la sera, oro e argento.

La proposta meno scontata è di FRANKIE MORELLO, con il suo abito in lana dal twist sbarazzino, con delle civettuole piume di marabù al fondo.

SÌ ALLE DÉCOLLETÉE MA ANNI ‘50

Sono il modello di calzatura più amato dalle donne e quello che non manca mai in nessun guardaroba, indistintamente dall’età, dai gusti e dalle mode.

Quando si pensa a una scarpa passepartout, le pump sono per definizione, quelle che l’universo femminile rinuncia più difficilmente. Femminili, eleganti, sensuali in ogni occasione d’uso. Questa stagione però se volete dettare legge in ufficio o all’aperitivo, indossatene una dall’anima Fifties.

Come riconoscerla?

Punta affusolata, tacco a rocchetto sottile mai troppo alto. Le più amate in passato da Grace Kelly e Jackie Kennedy. Il grande pregio di questo must è che si indossano da mattino a sera.

MARIO VALENTINO le propone in una delicata nuance di blu suede con inserti a contrasto in pelle sulla punta. Perfette con un look tanto sporty/chic quanto ladylike.

LA PELLE SI TINGE (RIGOROSAMENTE) DI NERO

Tra i materiali hot dell’autunno inverno, sicuramente la pelle ha un ruolo da protagonista. A differenza delle altre stagioni, quest’anno ha una veste più couture, con un look da vera femme fatale.

Primo fra tutti l’abito sinuoso che accarezza le forme del corpo, seguito dal cappotto con cinta o laccio che sottolinea strategicamente il punto vita. Il classico giubbotto di pelle nera, diventa quasi un sexy corsetto che promette sorprendenti sorprese

Immancabili i pantaloni effetto “seconda pelle” o dal taglio maschile.

Anche le gonne oscillano tra la provocante “pencil skirt” a quella più nuova, maxi plissettata. Gli accessori? Borse design e scarpe vertiginose da vera gazzella metropolitana. MANGANO cavalca il mood con il giubbotto biker nero che si può indossare… pelle su pelle.

IL GRANDE RITORNO? LA BORSA SECCHIELLO

In passato è stato l’accessorio per antonomasia dei picnic delle nostre nonne, da qualche stagione è ritornato prepotentemente alla ribalta nelle principali sfilate di designer e brand di grido. Quelli su cui puntare sono realizzati in chiave moderna, si distinguono per materiali tecnologici e dettagli assolutamente inaspettati e ricercati.

Come si indossa?

Per spezzare la routine delle classiche borse a mano.

Il fascino di questo modello sta nel possedere il pregio che ben si adatta ai look casual, ma anche eleganti.

Avete dei gusti classici?

Orientatevi su colori come il nero, grigio, tabacco o bordeau. Volete essere più cool? Via libera a nuance pastello, metal o rosso. VILLA TRENTUNO si ispira alle costellazioni, nel secchiello in pelle e camoscio troviamo un’originale decoro realizzato con borchie e finti diamanti.

LEOPARDO FOREVER

Un dictat imperante che ci accompagnerà per tutta la stagione fredda è ancora una volta la stampa leopardo. Croce e delizia di molte, le macchie animalier dal fascino più esotico ed elegante contageranno tutto il guardaroba femminile, senza esclusione per gli accessori più glam.

Cappotti e giacconi avranno una nuova veste felina, i biker regaleranno un appeal più ruggente, mentre gonne e camicie, saranno le perfette alleate per spezzare con grinta un outfit che risulterebbe troppo scontato.

I colori da abbinare?

Il primis l’eleganza del nero, la verve del rosso e se siete alla ricerca di uno stile estremamente chic, tutte le gradazioni del beige saranno una mossa vincente.

In vista di una serata particolare potrete imitare le influncer più blasonate giocando con un total look spezzato da diverse grandezze di maculato.

N21 ci conquista grazie al caldo giaccone con cappuccio che racchiude sia un’anima sportiva, sia un tocco di eleganza, rendendolo un capo da mattino a sera.

IL PEZZO CHE TUTTE VOGLIONO? LA MAGLIA

Sfogliando le riviste di moda e tutte le anticipazioni dalle sfilate A.I. 19-20, non ci vuole molto per capire il knitwear è un vero e proprio must have. Con l’arrivo dei primi freddi il capo al quale si ricorre per avere una sensazione di “calore” è sicuramente la maglia.

Il difficile per molte è capire quali siano i modelli su cui puntare per avere lo stile del momento. Sul podio troviamo il maxi cardigan: caldo, avvolgente e super trendy.

Il modo più nuovo di indossarlo è con una gonna svasata o a pieghe.

In contrapposizione, il micro pull: si indossa con la camicia e si distingue per la sua lunghezza ridotta su vita e maniche. La maglia boxy: un capo oversize, corto, squadrato che si può indossare con uno stile maschile, viceversa, con un abito lingerie iper-femminile.

Altra grande novità di stagione è l’ingresso della maglieria per la sera.

MRZ fa centro con la maglia sbracciata dalla lavorazione verticale in 3D, super contemporanea.

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy