Forti di dettagli architettonici suggestivi le scarpe di Burak Uyan sembrano vere e proprie sculture.
Il giovane designer, nato in Germania, turco d’origine, ma innamorato della Francia, è capace di raccontare nelle altezze la sensualità pura.

Una rapida carriera iniziata nel 2001, dopo gli studi alla Modeschule di Vienna, a cui sono seguite le esperienze presso i big della moda: Gaspard Yurkievich, Alberto Marani e Givenchy.

Burak Uyan è stato anche a capo dell’ufficio stile di Giambattista valli e da sempre produce le sue creazioni nel vigevanese.
Pensate, per alcuni suoi modelli servono anche 60 ore di lavoro.

Le sue scarpe raggiungono una proporzione perfetta per il tacco, la suola e il plateau. Tutti i suoi modelli si ispirano all’architettura e all’artigianato rivisitato in chiave glamour, dagli edifici di Osar Niemeyer a Brasilia e al Bauhuas, per creazioni eleganti e moderne.

Categorie: Scarpe Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: