Vinyasa yoga

Vinyasa yoga: cos’è e quali benefici porta

Il Vinyasa yoga prevede degli esercizi molto attivi che mirano a porre l’attenzione sul movimento del corpo e sulla respirazione.

Il Vinyasa yoga è più comunemente conosciuto come una disciplina attiva e dinamica.

In effetti, certamente il termine rimanda a qualcosa di insolito, in quanto la traduzione dal sanscrito è letteralmente fare in modo speciale.

Il Vinyasa yoga prevede degli esercizi molto attivi che mirano a porre l’attenzione sul movimento del corpo e sulla respirazione. Tutti i passaggi per eseguire correttamente questi esercizi sono l’uno concatenato all’altro ed è quindi fondamentale praticarli in modo fluido, ma corretto.

La sequenza nel Vinyasa yoga mira a un obiettivo da raggiungere.

Ogni passaggio che si segue per raggiungere la meta è importante e bisogna offrirgli la giusta attenzione. Ogni momento conta ed è necessario goderne i benefici fino alla fine.

Tutti i passaggi vanno quindi rispettati e vissuti nel presente. Solo così è possibile affrontare un percorso di maturazione.

L'arte dello yoga

Quali sono i benefici del Vinyasa yoga?

Le tecniche del Vinyasa yoga portano ad approcciarsi diversamente alle cose: ogni dettaglio conta, va vissuto in modo speciale. Attraverso la costanza dell’esercizio è possibile risvegliare e accedere alla coscienza, all’interiorità, in modo da conoscersi meglio e gestire con più controllo pensieri ed emozioni.

Il Vinyasa insegna la preziosità dei piccoli particolari della vita attraverso la comprensione del corpo e della posizione di quest’ultimo nello spazio, ma soprattutto attraverso il controllo del respiro.

Il Vinyasa insegna a rilassarsi, ad ascoltarsi e a rendersi conto dell’importanza di ognuno dei respiri che si emettono.

Visto il controllo che si riesce a esercitare sul corpo e la determinazione che si acquisisce attraverso il Vinyasa Yoga, la pratica è particolarmente indicata per sportivi che devono gareggiare, per persone con particolari ambizioni lavorative o di altro tipo.

Bisogna trovare dentro sé una forte motivazione per potersi appassionare al Vinyasa.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy