Lo stile scozzese per le Feste

Un outfit con gonna scozzese per Natale?

Non solo la gonna scozzese... Maglioni e accessori strizzano l'occhio alle fantasie tartan per farci vivere un Natale e le Feste all'insegna dell'allegria.

Tra tutti i trend di stagione, è forse quello che meglio interpreta il clima di festa che ci contagia nel periodo natalizio: lo scozzese. Scopriamo gli 8 pezzi must da vere nel guardaroba per essere delle vere trend setter.

L’abito trasformista

Non può che essere nel più classico degli scozzesi su fondo rosso, ma dall’anima mutevole in base alle necessità e occasioni d’uso.
ROBERTA EINER ci convince con la sua versione a sacchetto e applicazioni floreali sui polsi.

Il vantaggio di un modello come questo?

Se portato di giorno con un dolcevita o un blazer nero, diventa il capo perfetto per qualsiasi circostanza daywear.
Vi aspetta una cena dell’ultimo momento e non avete il tempo di passare da casa per cambiarvi?
Trasformatelo nell’abito del calar del sole con una cintura alta, dei sandali o degli stivali cangianti e una collana a più giri che riprenda il luccichio della cinta e della calzatura.
Sarete la più cool del locale!

Una sciarpa e un berretto, gli accessori passepartout delle Feste

Due degli accessori moda del momento: berretto e sciarpa. Su una donna, riescono a dare sempre un twist speciale.
Lei è il dettaglio che conquista tutte, una calda sciarpa scozzese.

La più classica (e intramontabile) di FRED PERRY, non può che essere di lana con le piccole frange arrotondate alle due estremità. Perfetta se accostata al nero, super glam con il rosso, estremamente chic con il grigio e bianco.

Tra i trend da imitare non può mancare un piglio sportivo con il berretto baseball in tela di lana spalmata firmato DON. Di grande tendenza soprattutto se abbinato a outfit mix & match o con look che si ispirano allo stile ginnico. A conferma che i dettagli fanno sempre la differenza.

L’idea per le più giovani? Una sneaker

Si aggiungono alla ormai lunghissima lista di accessori contagiati da questo trend, anche le comode e praticissime sneakers si lasciano tentare dal fascino check.

Per molte sarà un colpo di fulmine, soprattutto per quelle che sono solite coniugare un twist modaiolo con una calzatura basica come la scarpa da ginnastica.
La nostra scelta è caduta sulla proposta di BARRACUDA, realizzata in tessuto scozzese e pelle, con maxi para bianca, perfetta per sdrammatizzare un formale look serioso o per dare un tocco cool con un jeans e cappotto destrutturato.
Non ci stupirebbe se anche le amanti dello stile sporty/chic la volessero indossare con giacconi e piumini effetto grande freddo o contrapponendole a maxi gonne plissettate o da gitane metropolitane.
Di sicuro, chi non ama essere scontata, la indosserà sempre.

Nemmeno l’intimo si sottrae al brio dello scozzese

Quando si tratta di lingerie, gli uomini sono tra i primi estimatori, mentre le donne la acquistano perché appassionate di questo tipo di indumenti.
Potremmo affermare che il piacere di svestirsi coincide con l’indossare dell’intimo speciale. CHANTALL THOMAS, uno dei brand maestri in questo, ci stupisce ancora una volta per questo Natale con un reggiseno a balconcino (parte di un completo), che conquisterà sia chi lo indossa, sia chi lo vede.
Si tratta di un modello realizzato nel più classico degli scozzesi, con un profilo che ricorda il revers di un collo nero a contrasto. Un pezzo per chi si sente protagonista della scena, tanto seducente in una situazione privata, quanto super fashion se indossato sotto un blazer nero per un aperitivo.
Mai come in questo momento, è la scelta vincente di sera.

Per i bijoux, puntate su orecchini vistosi

Uno dei must che caratterizza i gioielli e bijou più cool sono forme, colori e materiali che difficilmente passano inosservati.
Un trend presente già da qualche stagione e trova riscontro soprattutto tra le fashion addicted più agguerrite e le influencer più blasonate.
BIJOU BRIGITTE sposa la tendenza alla grande con i suoi orecchini chandelier, in plexiglass a forma di maxi catena, color rosso fuoco con venature nere. Il bello di questi accessori è che caratterizzano qualsiasi outfit, dal più classico al più glamour e donano quel pizzico d’ironia vista su molte passerelle importanti.

Il segreto per evitare errori di stile?

Non eccedere mai con più pezzi in un unico outfit. Ne basta uno ma importante per ottenere quel “coup de theatre” che forse cercavate.

Il pezzo furbo? La giacca scozzese in tutte le forme

C’è chi la preferisce sciancrata, chi il modello over, altre non rinunciano al taglio sartoriale, unico comune denominatore: che sia una giacca.

Questo capo è in assoluto uno dei pezzi protagonisti di stagione, da sola ma anche come completo abbinata a una gonna o pantalone.

Potremmo definirlo uno dei capi passepartout del guardaroba femminile.

I motivi per non rinunciarvi?

Veste e rende stiloso qualsiasi outfit, da carattere e si presta per molteplici occasioni. Basta scegliere la linea e forma più adatta all’impegno. La nostra preferenza è ricaduta sul modello di CANNELLA, vagamente retro a maxi quadri con chiusura a doppio petto. Volete renderla ancor più glam? Indossatela con una cintura nera alta. L’effetto chic è garantito.

La comodità in casa è (anche) uno short da Pin Up

Le feste oltre ai canonici party e cene ci trasportano anche verso uno scenario, dove e di rigore la vacanza intesa come relax. Quale miglior modo se non quello di indossare nel tepore della propria casa un capo che oltre a essere comodo sia anche bello da vedere.

L’idea che più di tutte ci ha conquistato e firmata YAMAMAY: uno shorts scozzese con volants sul fondo e coulisse in vita da annodare con un fiocco.

Le più afferrate in fatto di moda riconosceranno subito lo stile di cui stiamo parlando e fece epoca negli anni ’50, dove starlet e pin up esibivano spesso questo tipo di pantaloncino.

Perché allora non indossarli e giocare a sentirsi una diva davanti a un bellissimo albero di Natale la mattina del 25 dicembre o con lui in un romantico chalet di montagna?

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy