NOMINATION PRESENTA EDELWEISS COLLECTION.

Ispirata al simbolo che rappresenta l’amore e il coraggio, Nomination ha creato una linea dedicata alla Stella alpina: una selezione di collane, bracciali, anelli e orecchini in acciaio e oro 18k.

Come racconta la tradizione, la Stella alpina o Edelweiss – veniva donata dai giovani alle loro amate come dimostrazione del loro amore e coraggio; la stella alpina cresce infatti solo nella parte più difficile da raggiungere delle montagne e riuscire a cogliere questo delicato fiore bianco voleva dire rischiare la vita. E’ tale l’impresa per raggiungerla, che la stella alpina è diventata simbolo di forza, coraggio, amore e impegno…

Ispirandosi a questo bellissimo fiore e alla sua romantica tradizione, Nomination ha creato Edelweiss Collection che comprende collane, bracciali, anelli e orecchini raffiguranti il delicato fiore, tutti realizzati in Italia con acciaio e oro 18k della migliore qualità.

Sulle montagne la Stella alpina cresce da luglio a settembre, ma la collezione Edelweiss di Nomination sarà disponibile tutto l’anno, rendendo più semplice donare o ricevere questo tradizionale simbolo di vero amore in qualsiasi occasione.

NOMINATION LANCIA UNA NUOVA SERIE DI GIOIELLI DELLA COLLEZIONE EXTENSION.

Continua il successo della collezione Extension: Nomination lancia una nuova serie di bracciali e anelli impreziositi da Cubic Zirconia bianchi e neri.

Un’ampia selezione di bracciali e anelli sicuramente destinata a diventare un MUST della prossima stagione grazie a eleganti Cubic Zirconia dai colori bianco e nero, un classico del fashion. Scegli il nero per eleganza e sofisticatezza o la purezza del bianco per un look veramente glamour. Interamente realizzati in Italia, ogni gioiello é impreziosito con dettagli in oro 18k.

La collezione Extension é perfetta in ogni occasione per la donna piena di stile e sempre in cerca di un prezioso gioiello da abbinare al look del momento.

Categorie: Gioielli Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.01.2009
Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2009