MILANO MODA PRE-COLLEZIONI – SPRING 2008 20 MAGGIO – 20 GIUGNO 2008.

Obiettivo raggiunto per la neonata iniziativa di Camera Nazionale della Moda Italiana. Le aziende in calendario hanno espresso grande soddisfazione sulla decisione, importante e significativa, di ufficializzare il periodo delle pre-collezioni.

Hanno aderito all’iniziativa, tra gli altri, Alberta Ferretti, Alessandro Dell’Acqua, Giorgio Armani, Blumarine, Missoni, Valentino, Mariella Burani ma anche gli "stranieri" Calvin Klein e Jean Paul Gaultier. "Questa rassegna potrebbe coinvolgere anche altri marchi importanti, francesi, inglesi ed americani – dice Mario Boselli – che sarebbero interessati a presentare anticipatamente, poiché Parigi non ha quel sistema di showroom che caratterizza e rende unica Milano".

Ad applaudire il calendario di Milano Moda Pre-Collezioni ci sono, naturalmente, i buyer. Considerando che la congiuntura del mercato non è particolarmente favorevole, i compratori intervenuti sono tutti di alto livello qualitativo. Questo perché l’iniziativa consente di dedicare maggiore attenzione ad un comparto sempre più importante.

"Al di là della soddisfazione per il buon esito dell’iniziativa – conclude Mario Boselli – la cosa che ci ha maggiormente gratificato è che questo progetto ha costituito un concreto stimolo per le aziende ad aggiungere in modo organizzato questo appuntamento che prima non era strutturato né comunicato. Questo è il ruolo della Camera Nazionale della Moda Italiana: proporre sempre cose nuove, rispondendo in maniera tempestiva alle molteplici esigenze degli operatori anche con investimenti significativi in comunicazione sulla stampa internazionale".

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.06.2008
Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2008