Il 16 Settembre 2008 si svolgerà la Prima edizione del Premio Fashion Details Award, organizzato dalla Federazione Industriali Tessilivari in collaborazione con il Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano e grazie al sostegno del Ministro del Commercio Internazionale e l’Istituto per il Commercio con l’Estero.

300 progetti, 20 outfit per 21 aziende leader nella produzione di pizzo, tulle, ricami, nastri, passamanerie, piume e zip Made in Italy.

La cerimonia di premiazione dei primi tre classificati si svolgerà il 16 settembre alle ore 12.30 nel contesto di Moda In – Milano Unica, con la partecipazione del Sottosegretario allo Sviluppo Economico on. Adolfo Urso.
I premi saranno consegnati da alcune delle componenti della Giuria: Laura Lusuardi, Cipriana dall’Orto e Lucia Serlenga. I venti abiti finalisti saranno in esposizione al Padiglione 4 di Moda IN.

300 progetti, 20 outfit per 21 aziende leader nella produzione di pizzo, tulle, ricami, nastri, passamanerie, piume e zip Made in Italy.

Questi i numeri di Fashion Details Award, il Premio istituito dalla Federazione Industriali dei Tessilivari e del Cappello in collaborazione con il Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano e grazie al sostegno del Ministero del Commercio Internazionale e l’Istituto per il Commercio con l’Estero.

300 sono gli elaborati progettuali presentati dagli Studenti del corso di Design della Moda aventi quale fil-rouge il tema del dettaglio moda, la sua valorizzazione e centralità
20 sono i capi prescelti e realizzati con i prodotti delle aziende aderenti a Tessilivari
21 sono le aziende associate che hanno aderito a questa iniziativa e che hanno collaborato con gli studenti
3 sono i progetti giudicati come meritevoli in funzione della centralità del dettagli moda nella creazione generale, dell’innovazione stilistica e della strutturazione del modello in funzione del materiale
5 i componenti della Giuria che hanno prestato la loro autorevole collaborazione: Laura Lusuardi – Fashion Director del Gruppo Max Mara, Cipriana Dall’Orto – Condirettore di Donna Moderna, Arturo dell’Acqua Bellavitis – Direttore del Dipartimento di Moda e Design del Politecnico, Lucia Serlenga – giornalista, curatrice del libro I Dettagli cambiano la moda, e Lisa Feureheim – Direttore della sede milanese del Fashion Institute of Technology di New York.

1 è l’obiettivo che tutte queste forze in campo si sono prefisse e hanno raggiunto: creare una vera e propria cerniera tra università e impresa per far conoscere i contenuti innovativi dei materiali elaboratori dagli associati alla Federazione e, nel contempo, sviluppare nuove e giovani competenze in linea con le esigenze del mercato e con l’applicazione di nuove tecniche di progettazione

16, infine, è il giorno del mese di settembre in cui avverrà la premiazione dei tre migliori progetti. Nel contesto di Moda In – MilanoUnica dove al padiglione 4 una scenografica installazione permetterà di presentare i 20 outfit e mettere in risalto prodotti più innovativi e significativi prodotti dalle aziende aderenti. Un “palcoscenico” dedicato ai soci Tessilivari per poter mostrare le ampie capacità produttive e stilistiche.

Le aziende di Tessilivari sono:
Albano Antonio, Confart, F.i.n.e.a., Federico Aspesi, Forza Giovane decor, Galeottipiume, Framis italia, Mab, Manifattura di Domodossola, Mauri Angelo, Nastrificio De Bernardi, Palm, Remmert, Ricamificio Dama, Ricamificio Gimar, Ricamificio Vanoni, Roncari Piero, Saraflex, Topp italia, Veropiz, Zip

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.09.2008
Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2008