Il lato B di Jennifer Lopez è onnipresente . Anche per Chime For Change: The Sound Of Change Live Concert la cantante ha scelto un look deciso e sexy sul palco.

Le foto del backstage nella sala del Twickenham Stadium di Londra e sul palco, la ritraggono con una tutina in pelle aderentissima insieme a Mary J. Blige.

Jlo ha conferma così di amare scelte decise per le sue performance musicali.
L’eleganza, anche se sensuale, invece, la preferisce sui red carpet, a Londra ha incantato con un abito in pelle nero by Gucci.

Un look, quello di Jennifer Lopez, che non è passato inosservato negli ultimi tempi.

Già durante la semifinale di Britain’s Got Talent aveva stupito tutti con un look deciso. La Lopez aveva accettato di partecipare al programma per regalare ai telespettatori un assaggio del suo ultimo singolo ma in molti hanno trovato lo spettacolo ‘eccessivo’.

JLo ha fatto il suo ingresso con un abbigliamento in stile sadomaso e dei microscopici slip che ben poco lasciavano all’immaginazione.

Anche nel video del suo ultimo singolo, Liv it up, la cantante portoricana fa leva sul suo indiscusso sex appeal giocando la carta  hot.
E così JLo, ospite martedì scorso a Britain’s Got Talent, è stata subito bocciata in fatto di stile.

Bando alle polemice,  dopo lo show, Jennifer ha risposto direttamente ai microfoni di una nota radio inglese alle critiche al suo outfit “caliente”.

La cantante si è giustificata dicendo che durante la sua recente partecipazione ai Billboard Music Awards la coreografia è stata la stessa e nessuno ha avuto da ridire. Quando le fu chiesto di partecipare al programma Britain’s Got talent, le venne chiesto esplicitamente di riproporre la stessa esibizione con la medesima coreografia: del resto tanti artisti hanno i propri costumi di scena!

Ma alla fine Jlo è semplicemente speccatolare sempre…o no?

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: