George Clooney veste Ermenegildo Zegna in ‘The American’

Nell’ultima e attesissima uscita cinematografica di quest’anno, “The American”, George Clooney veste Ermenegildo Zegna.

Nell’ultima e attesissima uscita cinematografica di quest’anno, “The American”, George Clooney veste Ermenegildo Zegna.

Nel film, diretto da Anton Corbijn, Clooney interpreta il ruolo di Jack, fabbricante d’armi e killer professionista che vuole fuggire e cambiare vita, ma la tranquillità che desidera arriverà solo dopo aver portato a termine un’ultima missione. Il film è ambientato in un piccolo paese degli Abruzzi.

Quello che George Clooney indossa in “The American” è un abito a due bottoni Ermenegildo Zegna “Sartoria”, classico e contemporaneo, realizzato in tessuto antigrinza “Traveller” di lana merino Superfine, con una camicia di cotone egiziano e classiche scarpe stringate in pelle. Anche il guardaroba casual e gli occhiali da sole di Jack, in tutto il film, sono stati forniti in gran parte da Ermenegildo Zegna.

Per il guardaroba di Clooney, la rinomata costumista Suttirat Anne Larlarb, che ha iniziato la sua carriera con il regista Danny Boyle in Sunshine e The Millionaire, ha optato per “classici senza tempo — niente loghi o marchi patinati”. Precisa Larlarb: “L’unico look formale ed elegante è il completo utilizzato al termine del film. Jack deve procurarsi un abito per una processione, e in questi paesi è il momento in cui per tradizione si indossa il vestito della domenica.”

“C’erano molti stilisti in lizza per fornirci quest’abito”, continua. “Ma l’unico che ho preso seriamente in considerazione è [Ermenegildo] Zegna. I loro abiti hanno un carattere sobrio che non si basa sulla moda del momento. È sartoria tradizionale ma moderna e pulita. [L’abito finale di Jack] non è un abito che attira l’attenzione — quando si indossa un vestito così, si guarda la persona. Al di là dell’adattamento sartoriale, non è stato apportato alcun cambiamento al modello originale. E dato che ci serviva una mezza dozzina di abiti [per girare la scena], abbiamo potuto chiedere [a Zegna] delle repliche. In tutto il film, anche gran parte del guardaroba di Jack è fornito da Zegna”

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy