WP Lavori in Corso presenta la prima collezione del marchio Baracuta, brand recentemente acquisito che, assieme a Woolrich, B.B. Baggies ed Avoncelli, va ad arricchire la proposta di questa importante azienda italiana.

“Synonymus & Antonymus” sarà il motto della campagna pubblicitaria di Baracuta, tutta imperniata sull’iconico giubbotto G9. Dalla musica, al cinema, al mondo della cultura, il Baracuta G9 ha avuto un ruolo importante nella storia dell’abbigliamento. Scelto da Steve McQueen, Elvis Presley e James Dean, ma anche da personaggi più alternativi come Paul Weller o Noel Gallagher, il Baracuta G9 rappresenta alla perfezione la trasversalità di un capo d’abbigliamento maschile che negli anni ha attraversato mondi e culture diverse.

Nella campagna “Synonymus & Antonymus” il protagonista è il G9 indossato da persone in antitesi tra di loro. Ed è così che vediamo artisti della sub cultura inglese affiancati a persone comuni, come il DJ Sir Norman Jay, fondatore del Carnival Notthing Hill, insieme all’elettricista skinhead. Il comico Tony Law assieme ad sarto Sam Mingle, o il professore Matt fotografato con lo studente Tomas. Persone diverse per età, cultura e stile, ma con una forte passione in comune: il G9 di Baracuta.

Categorie: Casualwear, Trade News Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: