Il fascino di terre lontane e ricche di cultura e tradizione, è sicuramente indubbio, così Moschino, ha deciso di improntare totalmente la sua collezione.

Il luogo è quello dell’ antica e secolare Scozia, ricca di leggende non solo storiche, ma anche nel campo della moda. Dalle cornamuse, ai kilt con gonna a portafoglio e scamiciati che richiamano un’antica tradizioneMoschino ne ha colto le sfumature più interessanti, per poi farle rispecchiare in colori classici in chiave moderna.

Moschino: Tessuti scozzesi

L’arancione ed il giallo senape, fanno da appoggio a rosso, nero, verde scuro e bianco, che si intrecciano fino a formare il tipico tessuto scozzese formato da grossi quadrati e miscugli di colore. Abiti classici, arricchiti con loghi e stemmi di rare case nobiliari, come è attualmente in uso in Gran Bretagna. Le gonne diventano amplie e si arricciano grazie ai volant dello stesso tessuto.

Vistosi orecchini e gonne a doppia base, come tutt’oggi si usa ancora nelle manifestazioni popolari, camicie bianca su giacche ricamate, che sembrano avere una storia e un duro lavoro manufatturiero, dietro. Camicie bianche accollate, come nel classico dei modi, semplici, quando all’egocentrismo ci pensano grossi orecchini preziosi e ancora giacche papillon e cappelli da hostess.

Un richiamo alle vecchie tradizioni di una cultura passata e attuale.

Nancy Malfa

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: