Schneiders Salzburg veste la squadra olimpica austriaca

Schneiders Salzburg veste la squadra olimpica austriaca nei giochi invernali di Vancouver 2010.

Schneiders Salzburg ritorna alle olimpiadi.
Risale infatti ai giochi di Innsbruck del 1976 la prima collaborazione del gruppo di Salisburgo che, da oltre sessant’anni, unisce alla rielaborazione della tradizione sartoriale austriaca l’innovazione tecnologica e la ricerca di soluzioni outdoor e indoor di gusto contemporaneo.

L’abbigliamento non tecnico delle atlete e degli atleti che rappresenteranno l’Austria nelle prossime Olimpiadi invernali di Vancouver 2010 sono stati disegnati proprio con l’intento di rappresentare le antiche tradizioni in un contesto stilistico attuale. Si è scelto così, per le giacche indoor, di privilegiare forme, materiali e particolari classici, come ad esempio i bottoni in corno e i profili a contrasto cromatico, ma declinando le giacche in colori di tendenza: il viola per le atlete e un azzurro-denim  per gli atleti perfetto in abbinamento all’informale jeans.

Quale soluzione outdoor è stato scelto il piumino, declinato in colore oro, metafora del colore delle medaglie a cui naturalmente aspira la fortissima squadra austriaca.  
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy