I segreti del RED CARPET svelati da Simone Belli, National make up artist di L

I segreti del RED CARPET svelati da Simone Belli, National make up artist di L

L’Oréal Paris Sponsor Ufficiale della 67.Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia presenta:
“I segreti del RED CARPET  svelati da Simone Belli, National make up artist di L’Oréal Paris”….la prima parte ci parla delle mise di Afef, Jasmine Trinca, Jo Champa, Ingeborge, Isabella Ragonese e Vilante Placido.

Afef in versione Safari Chic…sul viso terre bronzo e gold per esaltare lo sguardo, giocando sui contrasti di luci e ombre (Terra Glam bronze 3).
Per la sua bocca carnosa e sensuale una matita ne sottolinea il contorno ( Matita Studio Secrets 041) e la riempie lasciando solo la parte centrale che è colorata con il rossetto ( studio secrets 842).
Gli occhi sono sottolineati dall’eye liner e dagli ombretti Chrome Intensity e dal mascara milioni di ciglia.
Jasmine Trinca punta sulla bellezza sofisticata dallo sguardo malizioso…Guancia, labbra e occhi sfumano in perfetto equilibrio di nuance e colori, esaltando la sua femminilità. Per gli occhi un tratto allungato giocato sui colori del greige al rosa baby.
La matita blu a sottolineare lo sguardo, mascara volume milioni di ciglia.
Jo Champa…la femminilità consapevole.
Una donna sicura, conscia del proprio fascino.
Il look annni ’70 prende forma con un incarnato chiaro e la bocca quasi annullata.
Lo sguardo, deciso e languido allo stesso tempo, è sottolineato dalla matita nera e dall’ombretto color Appeal Trio pro 407.
Primer e fondotinta studio secrets.
Ingeborge…la bellezza nordica si scalda di espressività.
Il make up diventa complice della campacità di trasmettere le emozioni che si alternano sul viso.
Un viso radioso, con un incarnato compatto, su cui le note di colore e di incisività sono rappresentate dagli occhi.
Per questo punto focale del make up, una bordatura nera, sfumata con le tonalità marrone calde ed una gradazione di color rosa salmone all’interno dell’occhio.
Isabella Ragonese, sceglie la classe e la semplicità…Incarnato chiaro e traspearente, la bocca lasciata volutamente naturale.
Zoom sugli occhi, con un look dal sapore anni ’70, nero intnso e blu notte si fondono per esaltare il colore dell’iride nocciola.
Vilante Placido invece scegle lo stile di una moderna venere Botticelliana…
L’incarnato diafano sublima il viso, scaldato da blush e gloss in nuance rosate, per addolcire i tratti del volto ed evocare romanticismo.
Sugli occhi, la bordatura nera esalta lo sguardo e lo rende grintoso.
Sul viso, un primer lissant con base rosa sotto gli occhi.
Fondotinta e cipria compatta nelle tonalità rosate.
Il gloss studio secrets 620.
Per gli occhi, mascara volume milioni di ciglia.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy