Nuovo impulso a LIVIANA CONTI , la signora dell’ “inventive knitting”. Light Force S.p.A. acquisice e definisce un piano di sviluppo internazionale per lo storico marchio.

Nuovi progetti per la Light Force S.p.A., l’azienda di Carpi che sta registrando una forte espansione negli ultimi due anni con il successo internazionale della collezione TWIN-SET Simona Barbieri, amplia il proprio portafogli con l’acquisizione del marchio LIVIANA CONTI. L’azienda, proprietaria oltre che di Twin-Set Simona Barbieri, dei marchi SCEE, total look moda donna giovane e di Twin-set Girl, dedicato al mondo junior, definisce l’acquisizione dello storico marchio subentrando inizialmente nella gestione e rilevando totalmente l‘azienda nel 2008. Resteranno attive la sede di Savignano sul Rubicone, un laboratorio di oltre 1000 metri quadrati con sofisticate macchine per la produzione di maglieria ad altissimo livello e 40 dipendenti, e lo showroom di Milano di Via Bligny 26, indirizzo cult per i buyers. Il progetto prevede lo sviluppo del mercato internazionale che al momento vede la collezione total look donna distribuita in Francia, Germania, Benelux, Spagna, Svizzera, Cina, Giappone, Hong Kong, Taiwan, Australia e Stati Uniti e Russia, in boutiques multibrands di alta gamma. Il piano di sviluppo prevede di triplicare il fatturato attuale nei prossimi tre anni.

La direzione artistica resta nelle mani di Liviana Conti, anima creativa della griffe che dal 1982 ha saputo confermare con coerenza uno stile in cui sperimentazione e qualità possono coesistere ed essere i segni distintivi della sua creatività.

 

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 05.03.2008
Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2008