Tokyo 7 Marzo 2008 – Damiani, capofila del Gruppo attivo nella creazione, realizzazione e distribuzione di gioielli di alta gamma e di design in Italia e all’estero, rafforza la sua presenza in Giappone con un flagship store di 250 mq situato all’interno del prestigioso quartiere di Ginza, a Tokyo.

La nuova boutique monomarca Damiani, che si affaccia direttamente su Namiki Dori, rinomata via dello shopping che ospita i più noti marchi internazionali della moda e del lusso, è stata inaugurata con un evento alla presenza di Silvia e Giorgio Damiani. Guest star Sophia Loren, musa ispiratrice della collezione Damiani che porta il suo nome, acclamata dalla stampa internazionale e dai numerosi clienti e VIP che hanno assistito all’inaugurazione.

“Il mercato giapponese – ha commentato Giorgio Damiani, Vice Presidente Gruppo Damiani – è sicuramente un mercato molto importante per il nostro Gruppo. Da diversi anni lo presidiamo con una filiale diretta che ci consente di operare in questo Paese con una struttura organizzata.”

“Proprio per il ruolo strategico che questo mercato riveste nel settore del lusso in generale – ha continuato Giorgio Damiani, abbiamo deciso di rafforzare la nostra presenza con una nuova boutique monomarca, dalla metratura importante e dall’impatto visivo di grande effetto che ripropone le caratteristiche peculiari ed i valori distintivi del mondo Damiani.”

Silvia Damiani – Vice Presidente Gruppo Damiani – ha inoltre aggiunto: “In questa importante occasione abbiamo presentato dei pezzi esclusivi della collezione Sophia Loren, gioielli creati in esclusiva per il mercato giapponese: un chocker in seta nera con gioiello in oro bianco, diamanti brown e fancy, in parure con gli orecchini, e una pochette da sera in seta impreziosita da una chiusura in oro bianco, diamanti brown e fancy”.

A sottolineare l’italianità del marchio, anche il nuovo store di Namiki Dori si caratterizza per il concept sviluppato da Antonio Citterio, architetto italiano di fama mondiale che ha già firmato numerose boutique Damiani nel mondo. Uno stile sofisticato sia nel linguaggio formale sia nei dettagli realizzativi che consentono di offrire un ambiente carico di atmosfera che trasmette eleganza e qualità, confermate dai materiali scelti e dal design dell’arredo semplice e raffinato allo stesso tempo.L’evento si è concluso con una cena di gala presso la Ballroom dell’elegante Ritz Hotel di Tokyo con un’esclusiva cena in onore dell’attrice italiana più famosa nel mondo.

Damiani S.p.A.

Damiani S.p.A. è capofila del Gruppo Damiani, leader nel mercato italiano della produzione e commercializzazione di gioielli di alta gamma e di design, e attivo nel settore della gioielleria con marchi prestigiosi quali: Damiani, Salvini, Alfieri & St. John, Bliss e il marchio Calderoni, recentemente acquisito.

Maestri artigiani sin dal 1924, il Gruppo Damiani vanta una lunga tradizione nell’arte orafa che interpreta oggi con lo stesso spirito innovativo delle sue origini e detiene il record imbattuto di ben 22 Diamonds International Awards (18 Awards Damiani e 4 Awards Calderoni). Ogni gioiello creato da Damiani viene realizzato a mano nel rispetto delle più alte tradizioni artigiane e dell’eleganza dello stile Made in Italy.

Con circa 500 dipendenti, il Gruppo Damiani è presente in Italia e nei principali mercati mondiali attraverso società che consentono di presidiare il mercato europeo, americano e asiatico: in particolare, Damiani International BV (con sede ad Amsterdam), Damiani USA Corp. (con sede a New York); Damiani Japan K.K. (con sede a Tokyo). Il Gruppo vanta inoltre 55 punti vendita monomarca posizionati nelle principali vie della moda italiane ed internazionali.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 07.03.2008
Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2008