Allegra Ravizza Art Project: ANA TISCORNIA .

OPENING: giovedì 3 luglio, ore 18 ,sarà presente l’artista 3 luglio – 10 settembre 2008
Orari : lun/ven  15 / 20 sabato su appuntamento
Via Gorani 8, 20123 Milano

Nata a Montevideo ( Uruguay ) nel 1951, dal 1991 vive a New York.

Contro il silenzio e la perdita della memoria Ana Tiscornia usa frammenti della vita di ogni giorno. Protagonisti sono attrezzi, pezzi di mobili e oggetti quotidiani.

Gli stessi frammenti ricorrono nella serie di lavori su carta, prodotti per questa personale, dove il disegno digitale si contrappone a quello a mano libera e alla fotografia. Il risultato finale è un collage disordinato che dà vita opere dal carattere illusorio e provvisorio.

Eleganti assemblaggi di materiali e oggetti della quotidianità, disposti a più livelli rendono le superfici pluridimensionali e dinamiche, ricchi e allo stesso tempo leggeri  incantano e paiono fluttuare in uno spazio indefinito.

Le opere di Ana Tiscornia, simili a costruzioni pericolanti, trasmettono un senso di vertigine e distruzione come i suoi famosi alberi mutilati, sottili rami dipinti di nero raccontano una natura amputata, ciò che resta dopo la guerra, la violenza.

La Tiscornia riproduce così il disordine e il crollo delle illusioni che caratterizzano la realtà contemporanea.

Categorie: Arte.

Articolo pubblicato da in data: 03.07.2008
Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2008