BELL & ROSS DIVENTA FORNITORE UFFICIALE DEI PILOTI DELLA MARINA MILITARE CON BASE SU PORTAEREI.

La Marina francese ha un elemento di cui pochi altri paesi dispongono. È stata spesso in grado di verificarne l’utilità navigando sui sette mari: è l’aviazione con base su portaerei.

Oggi il Rafale, il Super Etendard modernizzato e lo Hawkeye sono le punte di lancia di queste città galleggianti, le portaerei, alle quali ultimamente si è aggiunta la « Charles de Gaulle ».
L’aviazione navale è nata il 14 novembre 1910, quando un biplano Curtiss è decollato da una rampa installata sull’incrociatore americano « Birmingham ». Il progresso da allora è stato molto veloce. L’invenzione nel 1912 della catapulta
a vapore ha consentito a tutti gli incrociatori di essere attrezzati con aerei da ricognizione e osservazione. Durante la prima guerra mondiale si scoprì che gli aerei, intesi originariamente solo per ricognizione e pattugliamento, potevano essere adibiti a tutta una serie di scopi offensivi: missioni di attacco ad altre navi, trasporto di truppe o installazioni a terra con l’uso di cannoni, bombe o siluri. Allo stesso tempo, aerei a lunga gittata, idrovolanti e dirigibili dimostravano la loro efficienza nella caccia ai sottomarini. Così nel 1945 il Comando aereo è diventato l’arma essenziale delle flotte, rendendo obsoleti gli incrociatori ad armamento pesante.
Oggi la Forza Aeronavale francese dispone di 162 velivoli, di cui 138 da combattimento, e uno staff di 6 800 persone tra civili e militari. Sei basi navali, cinque in Francia e una oltremare, forniscono l’appoggio agli squadroni, alle flotte e ai centri di addestramento.
La Forza Aeronavale è l’incarnazione naturale di tutte le forze aeree che operano con la Marina. Le componenti principali sono quattro: il Gruppo Aereo di portaerei, la Forza Aerea di Pattugliamento Marittimo, gli elicotteri delle portaerei, le forze di supporto aeronavale.
Il Gruppo Aeronavale (GAE) di base sulla portaerei Charles de Gaulle è costituito da unità della Forza Aeronavale francese basata a Landivisiau (Finistère) e Lann-Bihoué (Morbihan).
È costituito da: 2 Comandi di combattimento aereo (11F, 17F), 1 Comando di intercettamento aereo (12F), 1 Comando di pattugliamento (4F) e 1 Centro missioni e addestramento (CEIPM).
Questi Comandi gestiscono missioni di dissuasione, proiezione di forza e supremazia aeronavale.
Ad ogni missione corrisponde un tipo di aereo:
Il Super-Etendard (11F, 17F) modernizzato è utilizzato per missioni di attacco marittimo e terrestre, ricognizione tattica navale e terrestre e dissuasione nucleare.
Il E-2C Hawkeye (AWACS – 4F) fornisce tutte le segnalazioni e comandi in volo oltre ad avere funzioni di controllo per il gruppo delle portaerei da combattimento.
Il Rafale F1 (12F) provvede alle missioni di supremazia aerea.

PILOT ACRYLIC – TYPE AÉRONAVALE
2 edizioni limitate a 150 esemplari
Su richiesta dei piloti della Forza Areonavale francese Bell & Ross sta producendo due serie limitate di 150 esemplari del cronografo Pilot, studiato specificamente per la navigazione aerea.
Un orologio eccezionale, perfettamente funzionale, il Type Aéronavale si fregia con orgoglio dei colori dei « Combattenti della Marina francese ».
Questo orologio è stato scelto dall’élite delle forze aeree come uno strumento di volo e un emblema. Professionisti e collezionisti apprezzeranno in uguale misura la leggibilità, la funzionalità e la rarità di questo modello straordinario.
Una nuova referenza di prestigio per il marchio Bell & Ross, sinonimo di qualità e affidabilità per i professionisti che vivono all’estremo.

Caratteristiche tecniche
Movimento automatico, 28 rubini. Riserva di carica: 42 ore.
Cassa di acciaio inossidabile lucido. Diametro: 41 mm.
Ghiera girevole dentata bidirezionale con gradazione di 60 minuti. Pulsanti a pressione.
Funzioni: ore, minuti e secondi. Data. Cronografo con due contatori (60 secondi e 30 minuti)
Quadrante nero con il logo tricolore della “Chasse Embarquée”.
Vetro sintetico ultracurvo.
Impermeabile fino a 100 metri di profondità. Fondello avvitato.
Cinturino in acciaio inossidabile o in Cuoio con fibbia deployante.
Prezzo: con cinturino di cuoio: 2 300 €. Con cinturino di acciaio inossidabile:
2 700 €.

PILOT SAPPHIRE – TYPE AÉRONAVALE
Caratteristiche tecniche
Movimento automatico, 28 rubini. Riserva di carica: 42 ore.
Cassa di acciaio inossidabile lucido. Diametro: 41 mm. Spessore: 14,5 mm.
Ghiera girevole dentata bidirezionale con gradazione di 60 minuti. Corona e Pulsanti avvitati.
Funzioni: ore, minuti e secondi. Data. Cronografo con 3 Contatori (12 ore, 30 minuti e 60 secondi)
Quadrante nero con il logo tricolore della “Chasse Embarquée”.
Vetro Zaffiro antiriflesso.
Impermeabile fino a 200 metri di profondità. Fondello avvitato.
Cinturino in acciaio inossidabile o in Cuoio con fibbia deployante.
Prezzo: con cinturino di cuoio: 3 000 €. Con cinturino di acciaio inossidabile:
3 450 €.

Categorie: Orologi Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 15.02.2007
Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2007