La collezione Primavera-Estate 2009 di Louis Vuitton è senza dubbio la più ricca tra quelle disegnate da Marc Jacobs per Louis Vuitton. Abiti impeccabilmente disegnati e preziosamente decorati illuminano la passerella accompagnati da una strepitosa serie di accessori… Le borse, proposte in materiali inaspettati, in forme e misure differenti, sposano perfettamente una collezione iperfemminile dalle linee morbide e destrutturate. I ricchi patchwork di tessuti e pellami e i lussuosi dettagli decorativi – passamanerie, perline e piume- infondono negli accessori l’ispirazione etnica della collezione.

 

Le borse Paname sono ispirate a quelle utilizzate dalle hostess negli anni Settanta. Spiccano per i brillanti colori e le forme strutturate: borse cubiche, rettangolari e reporter bag in morbida pelle con tasche a cerniera decorate dalla firma Louis Vuitton in oro.

 

Nella stessa linea sono presenti anche un’elegante borsa mini-cube e una capiente tote rifinite in cavallino con l’iconico motivo leopard di Stephen Sprouse e impreziosite da cerniere con nappine e manici di catena a passamaneria intrecciate.

 

La borsa di stagione è sicuramente la morbida Kalahari bag, realizzata in tela Monogram o in pelle logata nelle tonalità speziate del giallo, del rosso e del marrone. L’effetto graffato sulla borsa è ottenuto grazie ad un cordone di passamaneria intrecciato e trattenuto da applicazioni in resina colorata dalle forme geometriche. Nella versione in pelle tutte le rifiniture sono in galuchat e i manici sono ornati da pietre dure, legno e metallo dorato. La pelle effetto lurex color oro o viola metallizzato viene, invece, utilizzata per una serie di borse morbide e oversize impreziosite su entrambi lati dal Monogram ricamato jacquard.

 

Clutch morbide e capienti, perfette sia per il giorno che per la sera, sono protagoniste della stagione. La African Queen presenta il motivo leopard stampato sulla pelle scintillante nei colori oro brunito o bronzo; la preziosa Metisse in satin blu scuro o marrone è ricamata con il motivo Monogram in lurex, infine la Limelight in lana e seta viene proposta nei ricchi toni del viola e dell’oro. Tutte le borse sono chiuse da un cordone di passamaneria con applicazioni di piume, boule e cilindri in resina colorata.

 

La più piccola delle borse della collezione è anche la più preziosa: la straordinaria Denim Brodè, con manico torchon e motivo Monogram interamente ricamato a mano con perline, lustrini e micro catene multicolore.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 17.01.2009
Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2009