E’ testa a testa tra Don Matteo e Ballarò nella gara degli ascolti televisivi di martedì 15 gennaio. La fiction con Terence Hill, in replica su Raiuno, ha riportato un ascolto del 18.34 % di share per il primo episodio, Vecchie amiche, con 5 milioni e 583 mila spettatori, e del 19.84 % di share per il secondo episodio, Il bambino conteso, con 5 milioni 108 mila spettatori.

Il talk show di approfondimento politico presentato da Giovanni Floris, invece, iniziato alle 20.30, ha guadagnato 3 milioni 279mila spettatori nella presentazione, pari all’11.18 % di share, e 5 milioni 146 mila spettatori nel programma vero e proprio, con il 17.46 % di share.

Ottimo riscontro anche per Raidue, che ha trasmesso la partita di Coppa Italia tra Inter e Bologna valida per i quarti di finale, vista in media da 4 milioni 99 mila spettatori, con share del 14.85 %.

Male, invece, le reti Mediaset: su Canale 5 Vi presento i nostri, pellicola in prima tv con Robert De Niro e Ben Stiller, non è andato oltre i 3 milioni 220mila spettatori, con share di poco superiore all’11 %, mentre su Rete4 il film Altrimenti ci arrabbiamo, con Bud Spencer e Terence Hill, ha appassionato un milione 820 mila persone, ottenendo il 6.55 % di share.

Discreti ascolti, invece, per Italia 1, che con Nicolas Cage e il film Next ha ottenuto 2 milioni 465 mila spettatori e uno share dell’8.32 %.

In access prime time, male Otto e mezzo: il programma di Lilli Gruber non è andato oltre i 990mila spettatori e uno share del 3.34 %. Su Canale 5, invece, il telegiornale satirico Striscia la notizia, con Ezio Greggio, ha divertito 6 milioni 314 mila persone, con uno share medio del 21.02 %.

Categorie: In Televisione Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: