Continua l’impegno Charity di Giorgio Armani, sempre in prima linea a sostenere iniziative sociali e di informazione.
Per la terza volta lo stilista sostiene Paris Photo, la mostra fotografica internazionale che per la prima volta si svolgerà a Los Angeles negli studi della Paramaunt.
Dal 26 al 28 aprile, nella città simbolo dell’arte e della cultura contemporanee, saranno esposte le foto dell’esclusiva mostra “ACQUA #3”, una raccolta di immagini inedite scattate ad Haiti dal fotografo Jim Goldberg.

Giorgio Armani ha scelto Goldberg, artista poliedrico, per catturare attraverso l’obiettivo alcuni momenti della vita degli abitanti di Haiti.

Gli scatti di grande impatto, in bianco e nero e a colori, testimoniano come, nonostante il terribile terremoto e la povertà delle condizioni di vita, l’acqua delle sorgenti, dei fiumi e dell’oceano, sia al centro della vita sociale della popolazione dell’isola, diventando elemento capace di trasmettere un senso di bellezza e di profonda speranza.

La fornitura idrica è il tema dell’impegno sociale sottoscritto da Giorgio Armani  attraverso il progetto “Acqua for Life”, da lui avviato nel 2011, e che ha permesso di raccogliere oltre 95 milioni di litri di acqua potabile in Ghana e Bolivia in collaborazione con Green Cross International (Unicef negli Stati Uniti). Nel 2013, Acqua For Life continua la sua attività e si unisce in uno sforzo congiunto a J/P Haitian Relief Organization (J/P HRO), l’ONG di Sean Penn che si dedica a salvare vite umane e ad adottare programmi sostenibili ad Haiti.

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: