Anche per l’autunno-inverno 2010-11 Aldo Premoli, coordinatore del Comitato Moda ANCI, ha sovrinteso alla preparazione di una ricerca mirata utile per comprendere la direzione che si sta delineando nella preparazione delle nuove collezioni di calzature uomo e donna. 
I progetti dedicati ai nuovi Trend sono stati resi noti lo scorso settembre alle aziende calzaturiere socie di ANCI. Vengono ora presentati in una versione sintetica, ma fortemente caratterizzata, alla Stampa Italiana con l’ausilio di immagini e filmati che ricostruiscono in maniera accattivante il mood di ogni indicazione fornita.

Alla presentazione si affiancano ancora una volta due esposizioni che sottolineano la straordinaria tradizione calzaturiera italiana e il fascino che la calzatura continua a esercitare sulle giovani generazioni.

MICROMUSEUM SHOES/6: “ METAMORPHOSIS”
LA SCUOLA PER L’IMPRESA: PREMIO “YOUNG BRAVADO!”
MICROMUSEUM SHOES/6: “ METAMORPHOSIS”

Nella produzione di calzature l’Italia possiede conoscenze e capacità produttive uniche al mondo. Per comprendere il perché di oltre mezzo secolo di leadership mondiale in questo settore bisogna guardare alla storia delle aziende e dei distretti che hanno fatto grande il Made in Italy.

Proprio questo è l’intento di MICROMUSEUM giunto ora alla sua sesta edizione “Sono andato alla ricerca di modelli da mettere in relazione alle tendenze individuate per il prossimo autunno-inverno 2010 dal Comitato Moda Anci” spiega Aldo Premoli. “Li ho trovati nelle collezioni di tre Musei della calzatura e si sono rivelati sorprendentemente attuali. In questi modelli prodotti in un arco di tempo compreso tra il 1935 e il 1980 appare evidente come senso del colore, scelta dei materiali e costruzione siano opera di una manifattura unica, come solo quella dei calzaturieri italiani sa essere”.

Le calzature qui presentate sono state selezionate tra quelle presenti nel Museo della Calzatura Cav. Vincenzo Andolfi di Sant’Elpidio a Mare, nel Museo Internazionale della Calzatura P. Bartolini di Vigevano e nel Museo di Villa Foscarini Rossi per i Maestri Calzaturieri del Brenta. Tre collezioni che, oltre a rappresentare un valore assoluto in sé, sono l’espressione dei distretti calzaturieri della provincia di Venezia, Fermo e Vigevano, storicamente di primaria importanza per il settore calzaturiero italiano.

Voluto da ANCI questa edizione di MICROMUSEUM debutta a Milano ma proseguirà il suo itinerario raggiungendo Tokyo, Pechino, Hong Kong, Mosca, Bombay e Abu Dabi durante il primo semestre del 2010. L’esposizione si è potuta realizzare grazie alla disponibilità dimostrata da Alessandra Levantesi, Armando Pollini, Luigi Muggiati, Federica Rossi e Giuseppe Baiardo.

LA SCUOLA PER L’IMPRESA: PREMIO “YOUNG BRAVADO!”
Gli studenti di maggior talento, selezionati fra migliori Istituti ed Agenzie formative italiani per il disegno e la realizzazione della calzatura, si confrontano con i trend moda dell’autunno inverno 2010-11 realizzati per ANCI.
Anche per questa seconda edizione i più meritevoli, che per la prima volta verranno giudicati da una selezionata giuria di giornalisti moda, saranno premiati durante il prossimo MICAM shoEvent con l’assegnazione di stage formativi aziendali e i lavori  verranno esposti presso il quartiere fieristico di Rho.
Quest’anno, inoltre, parteciperanno a Young Bravado anche alcuni lavori del concorso "Scelgo quindi sono" organizzato da Cuore e Parole Onlus.
La premiazione di "Scelgo quindi sono" avrà luogo anch’essa durante il prossimo MICAM.

Le scuole che hanno partecipato al progetto sono:
ARS ARPEL, Milano
IPSIA BERNOCCHI, Legnano (MI)
ISGMD, Lecco
POLIMODA, Firenze

Categorie: Sneakers Tag: , .

Ultimo aggiornamento: il 08.01.2010