Moët & Chandon ha ospitato nella sua tenuta di Epernay l’evento più atteso di questa stagione di vendemmia nella regione dello Champagne: “Tribute to Heritage”.
L’evento ha reso omaggio alla grande tradizione di Celebration della Maison, invitando VIP’s internazionali a prendere parte alla magica e unica esperienza della vendemmia Moët.

All’esclusivo evento hanno partecipato la musa e ambasciatrice Moët & Chandon Scarlett Johansson e una guest list di ospiti glamour e Star internazionali.
In omaggio ai suoi quasi trecento anni di storia e di ormai leggendaria celebrazione della magia dello champagne, la Maison ha invitato i suoi ospiti a condividere un’esperienza intima e indimenticabile, mostrando le tradizioni senza tempo ed i metodi che contraddistinguono la vendemmia dello champagne Moët & Chandon.
Gli ospiti sono stati invitati a raccogliere personalmente l’uva proveniente dai vigneti premier-cru, successivamente sono stati accompagnati in un tour privato delle cantine, il cuore e l’anima della proprietà Moët & Chandon, situate 25 metri sotto la dimora originale della famiglia Moët sull’Avenue de Champagne a Epernay.

Durante la serata di gala, Daniel Lalonde, presidente e amministratore delegato Moët & Chandon, ha accolto con grande entusiasmo i suoi ospiti ai quali ha offerto una sontuosa cena nelle cantine della tenuta, seguita da una festa da favola in vero stile Moët & Chandon.

“Moët è sinonimo di Celebration sin dal 1743, siamo lieti di rendere omaggio ai nostri valori di eleganza e glamour con la nostra musa e ambasciatrice, Scarlett Johansson, e con gli ospiti di questa magnifica serata”, ha detto Daniel Lalonde, CEO e Presidente di Moët & Chandon. “Questa sera vogliamo condividere la magia del nostro savoir-faire e la nostra passione con il mondo per molto tempo ancora”.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: