Secondo una nota rilasciata dall’Ansa, lo stilista Elio Fiorucci sarebbe deceduto nella propria casa di via Vittorio Veneto a Milano.

Elio Fiorucci godeva di ottima salute ed aveva da poco compiuto gli 80 anni, dimostrandosi in piena forma. A quanto riferito dalle forze dell’ordine però, da ieri non rispondeva al telefono e la preoccupazione dei familiari ha fatto si che venisse dato l’allarme.

Fiorucci verrà ricordato sicuramente per essere stato uno dei primi (se non il primo) a prendere seriamente in considerazione lo street style, e farne uno dei suoi cavalli di battaglia.

“Con lui scompare uno dei simboli dell’arte e del design di Milano e della Lombardia, ma le sue creazioni continueranno a fare tendenza e dettare lo stile per molti anni ancora” così il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ricorda Elio Fiorucci.

Commovente il ricordo di Oliviero Toscani «Conoscevo Elio da quasi 50 anni. Si può dire che ho iniziato con lui, perché tutti abbiamo iniziato con lui in questo campo. Al suo compleanno gli ho mandato questa poesia di Walt Whitman. Gliela dedico ancora e ancora, perché è stato il più grande tra i Beginners.
Appaiono raramente sulla Terra, solo ad intervalli,
E alla Terra sono cari, e al tempo stesso pericolosi.
Si mettono a repentaglio, più di chiunque altro,
E la gente risponde loro anche se non li conosce.
C’è, ogni volta, nel loro fato, qualcosa di inflessibile,
Mai conoscono l’oggetto della loro adulazione, né la loro ricompensa,
E ogni volta lo stesso inesorabile prezzo dev’essere pagato
per la stessa grande occasione.”

Elio Fiorucci bio

In oltre quarant’anni di attività ‪#‎ElioFiorucci‬ ha scosso l’universo della moda imponendosi come vero precursore di idee e tendenze. Stilista irriverente, artista non convenzionale sin dagli esordi, Elio Fiorucci è stato uno dei personaggi più originali della moda milanese e lombarda. Dal Giappone agli Stati Uniti, gli oggetti di plastica, l’abbigliamento e le icone pop di Fiorucci hanno fatto il giro del mondo riscrivendo in pochi anni la storia del costume.

Categorie: Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: