Il platino, materiale unico e prezioso, è stato anche per il 2011 il fedele alleato delle Star nelle occasioni importanti e sul tappeto rosso.
“Abbraccia” i diamanti e le gemme preziose più saldamente di qualsiasi altro metallo, e , la sua densità lo rende il più durevole e resistente fra tutti i metalli preziosi. Inoltre, è naturalmente bianco, a differenza dell’oro ed è un metallo puro e ipoallergenico, ideale per le pelli sensibili.

Dalla collana con smeraldo di Amy Adams agli orecchini con diamanti di Mila Kunis, le protagoniste di Hollywood hanno scelto l’eterna bellezza della gioielleria in platino per la cerimonia di premiazione più importante dell’anno, l’83ª edizione della Notte degli Oscar.

Il platino è naturalmente bianco e il suo colore rimane inalterato nel  tempo, valorizzando al massimo la brillantezza delle gemme preziose. È l’elemento coreografico ideale per il Red Carpet, come per tutti i momenti più importanti della vita.

Anne Hathaway (red carpet): collana in platino con diamanti (94,29 carati), anello in platino con diamanti (5,13 carati) e coppia di orecchini in platino con diamanti (10,15 carati) Tiffany & Co.
(Crediti Gettyimages)

Natalie Portman: anello in platino con diamanti Tiffany & Co.
Sandra Bullock: orecchini a bottone in platino con diamanti e bracciali schiava vintage in platino con diamanti Harry Winston.
(Crediti StarTraksPhoto.com)

Amy Adams: orologio-bracciale in platino con smeraldo (30,75 carati) e diamanti (21,5 carati), collana in platino con smeraldo (33,24 carati) e diamanti (15,38 carati), orecchini a bottone in platino con diamanti (2 carati) Cartier. (Crediti StarTraksPhoto.com)

Michelle Williams: orecchini a bottone in platino e anello in platino con diamanti Harry Winston.
Penelope Cruz: anello in platino con zaffiro rosa (10 carati) e diamanti (2 carati) Chopard.

Jennifer Lawrence: orecchini in platino con diamanti “fancy yellow diamonds” (16 carati) Chopard.
Helen Mirren: collana in platino (del 1907) con perle e diamanti e bracciale in platino con diamanti, provenienti dall’Archive Museum Collection di Cartier.
(Crediti immagini: StarTraksPhoto).

Categorie: Chi veste chi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: