Lo storico negozio di Corso Vittorio Emanuele diventa “Temporary Store” in attesa di presentare il nuovo concept nel 2008.
Milano, 11 Maggio 2007
Continua il percorso di evoluzione verso una dimensione lifestyle intrapreso da Breil Milano. Dopo i successi e i riconoscimenti ottenuti dalle collezioni gioielli, prima storica extension del brand di orologi, il recente lancio del profumo, l’arrivo della linea di pelletteria e della collezione occhiali, Breil Milano conferma la sua vocazione ad offrire una visione globale di stile attraverso un design glamour ed essenziale.
L’ambizioso progetto intrapreso dal brand trova espressione anche nel totale restyling del suo storico negozio di Corso Vittorio Emanuele. Il nuovo concept sarà presentato nei primi mesi del 2008, in uno spazio totalmente rinnovato e ampliato, ma fin da subito avremo un assaggio della trasformazione futura; a partire dalla metà del mese di maggio il Breil Shop diventa Temporary Store, offrendo al pubblico milanese un ambiente sofisticato e confortevole: tre preziosi Nastro, le Sculture di Luce di Andromeda, realizzate in vetro fatto a mano nell’isola di Murano, illumineranno lo store e contribuiranno ad esprimere la nuova immagine ricercata ed elegante del negozio; la zona vendita sarà concentrata su tre isole dotate di sedute per introdurre una nuova e più intima modalità di vendita, mentre un sistema di luci e faretti illuminerà tavoli e teche a parete, valorizzando ogni dettaglio del prodotto; due postazioni internet consentiranno poi ai clienti di visitare il sito Breil Milano e a scoprirne tutte le novità e anteprime.
Scompare infine la vetrina, resa completamente trasparente e senza barriere, a donare massima visibilità allo store e rendendo immediato il contatto con il pubblico.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 28.05.2007
Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2007