Nicoletta Spagnoli premiata Cavaliere del Lavoro-2007

Nicoletta Spagnoli, Amministratore Delegato della Luisa Spagnoli spa, riceverà il premio di Cavaliere del Lavoro, di cui è stata insignita questa primavera.

Mercoledì 24 ottobre 2007 alle ore 10.30 Nicoletta Spagnoli, Amministratore Delegato della Luisa Spagnoli spa, riceverà il premio di Cavaliere del Lavoro, di cui è stata insignita questa primavera dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La premiazione verrà trasmessa in diretta da Rai Uno dalle 10.30 alle 11.30.

La nomina si pone a giusta incoronazione di generazioni tenaci e creative, che hanno reso possibile raccontare oggi la trama che il brand si porta con sé: e una storia che inizia da un cioccolatino e finisce in una grande casa di moda è la storia più dolce e più elegante che esista.

Luisa Spagnoli è un nome reso noto dalle centoquarantacinque boutique monomarca sparse in tutto il territorio nazionale, che racchiude al suo interno una donna, simbolo di una famiglia e di un secolo di ricordi, di maniche risvoltate per confezionare a mano, scegliere i materiali, cucire e orlare. Forse però non tutti sanno che prima di dedicarsi alla moda, Luisa Spagnoli aveva dato l’avvio all’azienda dolciaria Perugina, all’inizio del 1900, per poi dedicarsi all’allevamento del coniglio d’angora.

L’amore per la tradizione e per il gusto charmant con cui prendere la vita colorano la sua indole e quella dei suoi discendenti. La dottoressa Nicoletta Spagnoli, pronipote di Luisa Spagnoli e oggi a capo della maison è una donna forte, determinata, ingegnosa e dotata di una creatività innata, che le ha permesso d’ideare un totale restyling delle collezioni e dei punti vendita.

L’incremento del fatturato, determinato dal raggiungimento di un nuovo segmento di mercato è stato riconosciuto con vari premi destinati a Nicoletta: dal Premio Imprenditore dell’anno per la categoria Communication alle Mele D’Oro del Premio Marisa Bellisario e via dicendo, fino alla nomina di Cavaliere del Lavoro conferitagli il 31 maggio 2007 dal Presidente della Repubblica, che si concretizzerà il 24 ottobre 2007 presso il Quirinale, a Roma.
La maggiore onorificenza che un impresario possa ambire.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy