Milano Moda Uomo chiude con ottimismo

Si è chiusa all’insegna dell’ottimismo la settimana della moda per le collezioni maschili primavera-estate 2010.
Milano Moda Uomo si è conclusa con grande soddisfazione da parte di tutti. La Camera della Moda ha finalmente avuto un’edizione con tutte le maison inserite nel calendario ufficiale, senza sovrapposizioni o ritardi eccessivi e con un’ottima distribuzione dei marchi nei quattro giorni.

In calendario 94 collezioni di cui 41 sfilate, 35 presentazioni e 20 presentazioni su appuntamento negli showroom: ben il 16% per cento in più rispetto a gennaio.

‘Sono pienamente soddisfatto – dice il Presidente Boselli – oltre che per gli ottimi traguardi organizzativi e logistici, anche per i segnali positivi che hanno caratterizzato questa edizione. La situazione rispetto all’inizio dell’anno è migliorata ed è certamente una buona cosa. I presupposti per continuare sulla buona strada della ripresa ci sono, soprattutto se si continua a puntare sulla qualità del Made in Italy.’

Visitatori, buyer e media hanno apprezzato le collezioni dei migliori stilisti del panorama italiano ed estero, che hanno confermato ancora una volta l’importanza di Milano nel panorama del pret-à-porter maschile.

E’ stata un’edizione caratterizzata da eventi collaterali significativi come la sfilata all’aperto in Piazza della Scala – evento speciale di moda e musica messo a disposizione di tutta la città – la serata ‘Arte e Moda’ a Palazzo Reale – appuntamento classico che unisce il mondo della moda a quello dell’arte, durante il quale si potevano visitare gratuitamente le tre mostre allestite a Palazzo – la presentazione dei capi di abbigliamento e accessori realizzati attraverso il progetto Ta Camp con l’apertura della sala affrescata dal Tiepolo a Palazzo Clerici – e, ultimo e più esclusivo, il concerto sulle guglie del Duomo che ha chiuso i quattro giorni della kermesse.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy