Tom Ford ADV

Il figlio di Schwarzenegger modello per Tom Ford

Arnold Schwarzenegger protagonista della nova campagna pubblicitaria di Tom Ford sembra quasi uno scherzo. Ma se il protagonista è il figlio ha un senso.

Arnold Schwarzenegger protagonista della nova campagna pubblicitaria di Tom Ford sembra quasi uno scherzo. Ma se il testimonial scelto dall’ex direttore creativo di Gucci è il figlio Patrick, allora tutto ha un senso.

E’ infatti Patrick Schwarzenegger, figlio del leggendario interprete di Terminator e di Maria Shriver,  il volto nuovo di Tom Ford per la sua linea di occhiali da sole. Il rampollo della famiglia Schwarzenegger/Kennedy (Maria Shriver è la nipote di John Fitzgerald Kennedy) a partire dal prossimo settembre riempirà le pagine di Vogue, Elle e Vanity Fair nell’Ad Tom Ford Eyewear. A tenergli compagnia sul set un’altra figlia d’arte: Gigi Hadid, la cui madre è Yolanda Foster, nota in America per essere la star di ‘Real Housewives of Beverly Hills’.

Negli anni ’80 e ’90 le super modelle come Cindy, Naomi, Linda o Christy si basavano unicamente sul loro nome proprio per far carriera. Oggi, invece, sembra che un cognome famoso sia il requisito più importante per accaparrarsi campagne pubblicitarie più o meno illustri.

Non solo Patrick Schwarzenegger, anche i fratellini Brooklyn e Romeo Beckham, Georgia May Jagger, Lottie Moss o Dylan Penn, sono tutti figli d’arte votati alle campagne pubblicitarie del fashion business. Belli sono belli, non c’è che dire, e scegliere le campagne pubblicitarie della moda è un sistema rapido e di sicuro effetto per iniziare a farsi conoscere al grande pubblico. Poi, se oltre alla innegabile bellezza c’è anche la stoffa dell’artista, beh, per dirla con Lucio Battisti… lo scopriremo solo vivendo!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy