Tra polemiche e musica a Sanremo vincono i vestiti

Tra ascolti che si alzana e si abbassano, polemiche sul televoto e sulla gaffe di un operatore RaiTrade ( che durante la conferenza stampa ha suggerito Vecchioni tra i preferiti) continuano a conquistare le scelte dei look dei partecipanti a questa edizione del festival della canzone Italiana.

Francesco Sarcina ha scelto di indossare abiti Roberto Cavalli in occasione della quarta serata.

Quattro cambi d’abito, rigorosamente Vivienne Westwood, per Elisabetta Canalis.
Si passa dal Couture in paillettes bordeaux con Opuntia Corset, a quello asimmetrico Vivienne Westwood Red Label con drappeggio e scollo ampio, quello in seta corallo con corsetto e ampio scollo, fino all’abito sirena Couture in Crepe de Chine con corsetto e lungo strascico.

Presente per la prima volta sul Palco dell’Ariston, la stilista inglese ha realizzato anche l’abito per la cantante Nina Zilli. Si tratta di un abito drappeggiato in cotone con una voluminosa ruches sullo scollo, presentato in due varianti colore nella sfilata Vivienne Westwood Red Label SS 11.

Per la serata finale, Elisabetta Canalis indosserà abiti da sera, interamente ricamati, della collezione di alta moda Giorgio Armani Privé.

Per Nathalie due giacche e cinque abiti esclusivi, in seta dai colori brillanti. Tinte decise con un tocco di timidezza: verde smeraldo, blu di prussia, rosso scarlatto e nero della collezione Red Carpet di Aniye By.

Emma Marrone veste c’n’c’ di Costume National.

Eliza Doolittle, ospite internazionale della seconda serata , ha indossato una camicia Moschino Cheap & Chic P/E 2011 durante la sua performance sul palco dell’Ariston.
Eliza ha interpretato ‘Skinny Genes’, la hit che l’ha resa famosa.
Tutte le foto nella gallery, aggiornata ogni momento!!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy