Chanel Airlines - Sfilata Chanel Parigi ottobre 2015

Passaporto e boarding pass: si vola con Chanel Airlines

Rievochiamo la recente sfilata di Chanel a Parigi, per la quale l'eclettico e creativo Karl Lagerfeld ha creato qualcosa di veramente particolare.

Chanel Airlines welcomes you on board. E quando Chanel chiama… è impossibile non rispondere.

Dai supermercati alle proteste femministe, fino ai casinò, anche quest’anno l’imprevedibile Karl Lagerfeld ci ha stupite con una nuova trovata.

“Ho voluto ricreare il perfetto aeroporto dove imbarcarsi è magico” spiega dopo la conclusione della sfilata che svela l’ultima idea. Ed effettivamente un aeroporto così potrebbe facilmente diventare il sogno di qualsiasi donna. Anche quest’anno le più fortunate hanno avuto la piacevole sorpresa di ricervere una carta d’imbarco a nome proprio per il pianeta Chanel. Partenza: Martedì 6 ottobre presso il Grand Palais di Parigi, allestito per l’occasione nel Paris-Cambon Airport, o altrimenti detto l’aeroporto dei sogni.Chanel Airlines - Sfilata Chanel Parigi ottobre 2015

Un luccichio di oro e argento domina la passerella, un richiamo al metallo degli aeroplani, spiega Lagerfeld; e ancora, pattern a forma di aereo, geometrie simili a piste di atterraggio, cappellini da baseball ed occhiali specchiati a mascherina.

Lo stile è sportivo, casual-chic, per una donna attiva, dinamica ed intraprendente. Che viaggia, lavora mantenendo un look originale ed estroso. Una proposta per ogni stile di vita, per tutte le età e per le donne provenienti da tutti i paesi del mondo.

Maxi lunghezze e rivisitazioni di tailleur vestono le modelle/viaggiatrici come Kendall Jenner e Stella Maxwell, che con disinvoltura passano tra i vari banchi d’imbarco dirigendosi verso il proprio Gate, ricreando così un’internazionale atmosfera aeroportuale.

All’appello rispondono presenti anche hostess e stewards, che con il loro inevitabile fascino (chi non ha mai avuto un debole per qualche assistente di volo) sfilano con le loro Coco-Cases, una novità in casa Chanel, vere e proprie valigie in matelassé da abbinare alla propria borsa. Il denim è tra i protagonisti della serata: ampie gonne, pantaloni a palazzo, giacche corte e perfino i cappelli.

Tra gli ospiti d’onore la figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis, Lily Rose Depp, nuovo volto Chanel; la formidabile tennista Maria Sharapova, il fuoriclasse della Formula Uno Lewis Hamilton, Janelle Monae, Anna Wintour e molti altri. Presente anche Cara Delevingne, pupilla di Karl, che lo attende agli ‘Arrivi’ e gli corre incontro stringendolo in un caloroso abbraccio.

Fantasie, suggestioni, novità con stile. Firmato Chanel.

di Lucia Marino

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy