Le vetrine natalizie de La Rinascente

La Rinascente dedica le vetrine di Natale alla Madama Butterfly di Puccini

Quest’anno le vetrine di Natale della Rinascente saranno dedicate alla Madama Butterfly, il capolavoro di Puccini. Ecco i bozzetti.

Quest’anno le vetrine di Natale della Rinascente saranno dedicate alla Madama Butterfly, il capolavoro di Puccini che inaugura la Stagione d’Opera 2016/2017 del Teatro alla Scala e verrà proposto nella versione originale del 1904, che fu presentata proprio a Milano.
Un modo di celebrare il 7 dicembre, giorno di Sant’Ambrogio patrono di Milano e della Prima dell’opera, legandosi alla musica e all’arte.

Per l’occasione Alvis Hermanis, regista dell’opera, ha personalmente curato l’allestimento delle 8 vetrine che si affacciano su Piazza Duomo, ispirandosi alle scene che saranno rivelate al pubblico all’alzarsi del sipario di Sant’Ambrogio, senza offrirne una riproduzione letterale e avvalendosi del contributo degli stessi artigiani scaligeri impegnati nella produzione in teatro. Le vetrine, che saranno aperte il 6 dicembre e resteranno per l’intero periodo natalizio,diventano un vero e proprio palcoscenico di creatività.

Le vetrine natalizie de La Rinascente

Quest’anno lo spettacolo che la Rinascente offre “un tributo a un Teatro che ha reso grande il nome di Milano nel mondo, ma non solo. Vuole anche essere un contributo per promuovere uno dei simboli della città. L’Oriente di Madama Butterfly prenderà così forma nelle nostre vetrine, che orgogliosamente ospiteranno scenografie, costumi, allestimenti di quest’opera. E così Rinascente ribadisce anche per questo Natale la sua voglia di collaborazione e intreccio con altri territori, che abbiano in comune la ricerca artistica, la perizia artigiana, l’eccellenza e la tradizione.” come ha sottolineato Alberto Baldan, Amministratore Delegato de la Rinascente,

Mentre Alexander Pereira, Sovraintendente e Direttore Artisitico del Teatro alla Scala, vede in questa collaborazione con la Rinascente un modo per rendere il Teatro alla Scala sempre più aperto alla città. Grazie alla decisione della Rinascente di rendere omaggio a Puccini e all’inaugurazione scaligera con l’allestimento delle vetrine natalizie disegnate dal regista Alvis Hermanis e realizzate dai tecnici della Scala, per un mese Madama Butterfly uscirà dalla Scala per affacciarsi su Piazza del Duomo ed essere ammirata da migliaia di persone ogni giorno.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy