Un grande ritorno. Apre a Milano il nuovo flagship store SCAPPINO, un marchio italiano con una lunga storia di successo all’estero dopo una parentesi in Italia, prima della seconda guerra , puntellata di risultati e punti vendita esclusivi su tutto il territorio.

La scelta di questa sede in Via Manzoni angolo Via Bigli, nel cuore dello shopping milanese, è sicuramente una scelta di prestigio e di grande visibilità.
Il nuovo concept del negozio SCAPPINO è stato sviluppato dallo studio di Torino “Ideawork Design & Concept” sotto la direzione artistica di Angelo Spano e in collaborazione, per la parte tecnica e strutturale, con gli architetti G. Fornendo e G. Anzivino.
La Ideawork, che già collabora con la casa madre “Odem Group” per la realizzazione dei negozi all’estero e in Messico della marca SCAPPINO, ha studiato per questa prima apertura europea un nuovo concept in linea con la prestigiosa location milanese e con le ultime indicazione dell’ufficio stile.
Il progetto ha dovuto tenere conto innanzitutto dello spazio, in questo palazzo storico, per cercare di mantenere il fascino della struttura esistente pur adattandola alle esigenze tecniche e di arredo. Pertanto si è cercato di mantenere i soffitti a tutta altezza per valorizzare lo spazio e insieme i dettagli di decoro delle aperture verso la via Bigli.
Gli arredi, di carattere classico ma con impronta contemporanea, si sviluppano in altezza fino a 3.40 metri per dare impatto e importanza alla presentazione del prodotto e sono caratterizzati da una cornice esterna in legno di rovere verniciato scuro con effetto quadro. L’aspetto è quello di un grande armadio aperto dove il prodotto si sviluppa tra scaffali, appenderie cromate e cassettiere in una proposta coordinata di effetto.
Nella parte alta di questi “armadi”, infine, il prodotto viene enfatizzato con una presentazione su bustini supportati da oggetti di decorazione per comunicare uno stile di vita, Scappino Lifestyle.
Lo spazio è stato ragionato in tre aree raccolte per dare più enfasi e ,anche attraverso il colore interno degli “armadi”, connotare lo spirito del prodotto presentato. Pertanto è stato scelto un grigio SCAPPINO VIA MANZONI MILANO fumo di Londra per la parte ingresso con prodotto prevalentemente classico e presentazione cravatte e camicie da sempre punto di forza del marchio, così come per l’area in fondo al negozio dedicata al prodotto più sartoriale come abiti e giacche in tessuti di qualità. Mentre al centro con l’appeal Club si trova l’area Sportswear dove l’interno degli armadi è di colore avorio
con la cornice esterna color mogano e lo spazio è arricchito da tappeti di cocco spinato bordato cuoio “used” e da poltrone vintage in cuoio chiodato, oltre a coppe, trofei e immagini di eventi e vita sportiva legati al marchio.
L’insieme si estende su un’area di circa 100 metri quadri, che in verità sembrano più ampi, con un parquet in legno di wengè con patina invecchiata, coperto da tappeti ad hoc di finitura diversa a seconda delle aree posizionati sotto i banchi vetrina, sui quali spiccano grossi paralumi color tabacco in tessuto plissè.
I muri sono decorati con un nuovo prodotto della Sikkens, Alpha Tacto, che conferisce alle pareti un effetto patinato e vellutato in un colore sabbia che rafforza la sensazione di accoglienza dello spazio. Sensazione che vive anche attraverso la luce utilizzata per illuminare gli arredi e le aree di interesse con un progetto realizzato in collaborazione con la Guzzini Italia e con un prodotto da incasso di nuova generazione, Deep minimal con lampade a scarica e dicroiche a basso voltaggio per un mix di effetto e di accento sui capi.

Una parte importante poi è stata affidata alle cabine prova che, anche se non particolarmente ampie, sono accoglienti e danno un tocco raffinato allo spazio
con tende molto ampie in altezza in tessuto doppiato, gessato grigio scuro fuori e velluto marrone scuro all’interno, con anelli cromati e infine pouf in cuoio burgundy.
Quindi un insieme classico ma allo stesso tempo moderno, per questo nuovo indirizzo milanese da uomo di atmosfera e di forte personalità.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 09.10.2007
Ultimo aggiornamento: 9 ottobre 2007