Tomas Maier, Direttore Creativo di Bottega Veneta,  il 25 ottobre ha ricevuto un prestigioso premio nell’ambito della moda, in qualità di “Rule Breaker” (colui che infrange le regole, NdT), in occasione della notte delle stelle del Fashion Group International. Julie Gilhart, fashion director di Barneys New York, assegnerà il premio durante la cerimonia che si terrà al Cipriani di New York, sulla 42a strada.

“Sono davvero onorato di ricevere questo premio dal Fashion Group International”, dice Tomas Maier. “.È vero, da Bottega Veneta seguiamo le “nostre” regole, con l’obiettivo di rimanere fedeli a determinati valori e di soddisfare una clientela particolare. È gratificante vedere che i nostri sforzi sono riconosciuti da un’organizzazione così prestigiosa”.

Fashion Group International è un’organizzazione mondiale non-profit, che punta ad essere la maggiore autorità nel settore della moda e del design e a sostenere i propri membri nel perseguimento della carriera. Avviata in modo informale dalla leggendaria editrice di moda Edna Woolman Chase nel 1928, e costituita ufficialmente nel 1930, l’organizzazione oggi conta 5.000 membri, uomini e donne impegnati in svariate attività legate al mondo della moda.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 20.10.2007
Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2007