IL 2008 DI REPLAY: ESPANSIONE IN NUOVI MERCATI E PROGETTI DI BRAND EXTENSION.

Milano, 12 Marzo 2008 – Il 2008 si annuncia ricco di progetti per Fashion Box –  società cui fanno capo i marchi Replay, Replay&Sons e We Are Replay – reduce dalla presentazione della nuova collezione Replay Underwear, realizzata in collaborazione con Gruppo Arcte (Mariella Burani Fashion Group), nel corso di un evento presso l’École Nationale Supérieure des Beaux Arts di Parigi.
 
Se il 2007 è stato un anno di significative novità nell’ambito della diversificazione del business, con importanti dichiarazioni relative a nuovi accordi di licenza (oltre alle linee underwear, nightwear e beachwear, sono state annunciate le nuove fragranze prodotte con Procter & Gamble Prestige Products e la linea di orologi e gioielli realizzata con il gruppo francese Christian Bernard), il 2008 si presenta altrettanto ricco di pianificazioni strategiche, soprattutto per quanto riguarda l’espansione verso nuovi mercati, da sempre uno degli obiettivi cruciali per il Gruppo.

Sono infatti in fase di definizione nuovi sviluppi nel settore retail, che hanno come obiettivo primario l’espansione in Estremo Oriente.
In particolare è prevista l’apertura di due nuovi flagship store a Hong Kong e in Giappone e il continuo sviluppo in Cina – mercato sempre più importante e ricettivo nei confronti della moda italiana – dove si prevede di arrivare a quota 30 negozi nel giro di tre anni (attualmente ce ne sono 12 con la recente importante apertura del negozio a Oriental Plaza Beijing) e in Corea, dove è stata avviata una collaborazione di sviluppo retail con un nuovo partner, SK Network, che si concretizzerà con l’apertura di 20 punti vendita in tre anni a partire dalla primavera del 2009.

Nel corso del 2008, inoltre, saranno presentate le collezioni relative agli accordi di licenza sopracitati: a primavera la linea di gioielli e orologi e in autunno le fragranze.

“Il 2008 rappresenta per noi un anno ricco di nuove sfide, che affronteremo con l’entusiasmo e la creatività che da sempre ci contraddistinguono”, ha dichiarato Marco Bortoletti, Amministratore Delegato di Fashion Box. “Riteniamo infatti che solo continuando a guardare al futuro si possano superare con successo congiunture economiche e di mercato non sempre brillanti. Dal canto nostro, possiamo contare sull’ottima capacità di sviluppo dei nostri marchi e sulla forza di penetrazione dei nostri prodotti nei differenti mercati”. 

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 12.03.2008
Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2008