Infradito in ufficio? Carriera a rischio …Usa e Europa: i capiufficio più conservatori boicottano le infradito.

STATI UNITI – NEW YORK –  Estate 2006*
Sempre più donne e uomini indossano d’estate le infradito in ufficio, ma non sempre i diretti superiori sono d’accordo e ammoniscono: “questo genere di calzature, un tempo indossate soltanto in spiaggia, potrebbero danneggiare la carriera…”
Per tentare di circoscrivere la moda  dilagante delle infradito negli uffici americani si è dapprima abolita la libertà di vestire tipica dei Casual Fridays per poi stabilire codici d’abbigliamento aziendale per ogni singolo giorno della settimana.
 
Contro l’atteggiamento liberticida dei datori di lavoro sono sorti così i primi comitati di dipendenti “dissidenti” che rivendicano il diritto di poter liberare, almeno d’estate, i propri piedi.
 
Il più famoso di questi è il Free Feet Movement.
www.boston.com/jobs/news/articles/2006/06/29/are_flip_flops_damaging_your_career/
EUROPA –  Londra, Parigi, Barcellona, Madrid –  Estate 2007
Questi sono solo alcuni dei paesi in cui i comitati di dipendenti “dissidenti” hanno fatto sentire la loro voce. Il movimento sta dilagando sempre di più e c’è chi sostiene che prestissimo arriverà in Italia.
 
Havaianas, marchio divenuto negli anni sinonimo di infradito, dal 2006 sostiene i dissidenti e si schiera a favore della causa Free Feet Movement.
Dagli Stati Uniti alle più recenti capitali europee, Havaianas si prepara ad accogliere il movimento anche in Italia.
 
EUROPA – ITALIA – Estate 2008 – COMING SOON…

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: