Per il periodo di Natale, i negozi Prada presentano originali e luccicanti vetrine dal forte impatto estetico.

Per la storica boutique in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano e per il negozio sulla 5th Avenue a New York, è stata creata un’installazione esclusiva che concentra e enfatizza l’interpretazione Prada del Natale, in due fra i contesti di shopping più emblematici e dalle polarità opposte.
L’installazione “Techno Cave” trae ispirazione dall’ancestrale simbolo domestico che vede nella grotta il simbolo dell’intimità, del calore famigliare e della natalità. La costruzione della “caverna” è generata dall’assemblaggio – attorno a un reticolo dorato – di una miriade di tessere specchianti di diverse forme, tagliate a vivo e sagomate, nelle tonalità dell’oro, argento e bronzo. L’esposizione dei prodotti viene scomposta e esplosa in una declinazione infinita di forme e colori al passaggio di una luce puntiforme e pulsante, integrata all’interno della struttura.

Nel resto del mondo, i flagship di Prada propongono la vetrina “Carillon”.
L’installazione rappresenta un’interpretazione moderna e onirica di una tradizionale e gioiosa giostra urbana natalizia. La struttura è composta da superfici specchianti dai bordi decorati con piccole borchie in acciaio. Il prodotto viene esposto su elementi a colonna in lento movimento, mentre una
luce pulsante dà una percezione di morbido dinamismo. L’effetto complessivo
è quello di un carillon caleidoscopico, in cui i colori e le varietà dei prodotti si uniscono all’installazione in un gioco infinito di rifrazioni e atmosfere.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 14.11.2008
Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2008