Il talento incontra la forma. L’ingegno trova casa. La bellezza prende il volo…
Talent Hub: un progetto innovativo di Furla che promuove giovani talenti emergenti del fashion design

Nato nel 2007, il laboratorio creativo del Talent Hub di Furla continua ad accompagnare il fermento e l’energia dei giovani e promettenti fashion designers, rielaborando i codici tradizionali della moda con proposte inaspettate e sempre all’avanguardia.
L’innovativo progetto di Furla offre la possibilità a giovani stilisti internazionali, ancora sconosciuti al grande pubblico, di disegnare una collezione per il marchio e di vedere così abbinato il loro nome a un brand presente in tutto il mondo. Una scommessa della Maison bolognese per sostenere e promuovere la giovane creatività nei circuiti internazionali.
A partire dalla stagione Primavera Estate 2008, Furla Talent Hub ha promosso quattro stilisti già noti agli addetti ai lavori, per aver vinto il concorso “Who is on next?” ideato e realizzato da Alta Roma in collaborazione con Franca Sozzani (Vogue Italia).
Ed è così che Nicole Brundage, Courtney Crawford, Max Kibardin ed Alice e Lisa Ferrari per Maricò, hanno potuto creare esclusive collezioni di borse e calzature, seguendo il loro istinto e la loro ispirazione, senza preclusioni ma sempre sostenuti dalla capacità di sviluppo e di distribuzione del marchio Furla.
La collezione autunno-inverno 2009-2010 vedrà l’ingresso di Silvio Betterelli e offrirà nuovi spunti di riflessione per la promessa rinnovata per la stagione dai tessuti artigianali di Maricò.

Categorie: Design Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 03.02.2009
Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2009