GIORGIO ARMANI SOSTIENE CON UNA DONAZIONE THE FUND FOR PUBLIC SCHOOLS. Nasce l’Armani Arts Institute.

Giorgio Armani ha annunciato oggi di voler sostenere con un’importante donazione The Fund for Public Schools, per celebrare l’apertura del suo nuovo concept store a Manhattan: Armani / 5th Avenue.

La donazione di Giorgio Armani servirà a sviluppare un progetto diversificato, pluriennale, denominato Armani Arts Institute, che servirà a sostenere diversi programmi di arte nelle scuole pubbliche della città, in alcuni quartieri tra i più bisognosi. Questi programmi aiutano gli studenti a impegnarsi nel lavoro scolastico e favoriscono lo sviluppo del loro potenziale creativo.

The Fund for Public Schools si impegna a migliorare le scuole pubbliche di New York City procurando investimenti privati con lo scopo di favorire la riforma scolastica, e promuovendo un maggior coinvolgimento di tutti i newyorchesi nell’istruzione dei figli. Questa organizzazione ha richiamato l’attenzione di Giorgio Armani che deve in parte il suo successo a New York dove, nel 1985, aprì la sua prima boutique statunitense. 

“Ho creduto che a questo punto della mia carriera e vista l’attuale situazione economica, fosse importante per me ripagare il mio debito con New York,” ha detto Giorgio Armani. “Se il negozio Armani / 5th Avenue è un investimento per il futuro della mia azienda, questa donazione a The Fund for Public Schools è invece un investimento per le generazioni future di New York.” E ha aggiunto: “Mi piace modestamente pensare che l’Armani Arts Institute possa aiutare moltissimi giovani e mi entusiasma l’idea che possa offrire non soltanto il parquet per le sale di danza e i colori a olio per i nostri futuri artisti, ma anche una speranza per chi ha un sogno.”

"L’educazione artistica è una componente essenziale di un curriculum scolastico completo e coltiva negli studenti l’immaginazione, il pensiero creativo e l’apprezzamento delle arti," ha dichiarato il Sindaco Michael R. Bloomberg. "Il sostegno di Giorgio Armani ci aiuterà in modo significativo a realizzare il nostro obiettivo che è quello di offrire un’educazione artistica di qualità a tutti gli studenti delle scuole pubbliche di New York, ed è un esempio dell’importanza e della forza di The Fund for Public Schools."

“Siamo davvero molto grati a Giorgio Armani per la sua leadership e la sua generosità,” ha dichiarato Caroline Kennedy, Vicepresidente di The Fund for Public Schools. “È un esempio per tutti noi, perché dimostra che, anche nei momenti difficili, dobbiamo continuare a guardare al futuro per trovare speranza e ispirazione, e dimostrare ai nostri figli che siamo fermamente intenzionati ad aiutarli a costruire un mondo migliore.”

THE FUND FOR PUBLIC SCHOOLS
The Fund for Public Schools si adopera per procurare investimenti privati destinati alla riforma della scuola e promuovere un maggior coinvolgimento di tutti i newyorchesi nell’istruzione dei propri figli. L’attività è volta ad assicurare fondi per le iniziative di riforma dell’intero sistema scolastico, a favorire partnership strategiche tra il settore pubblico e quello privato, a gestire una serie mirata di programmi a sostegno delle scuole cittadine e a sensibilizzare l’opinione pubblica di tutta la città.

Nel 2002 il Sindaco Michael R. Bloomberg e il Provveditore agli Studi Joel I. Klein hanno costituito una partnership tra il settore pubblico e quello privato come strumento necessario per sostenere la riforma della pubblica istruzione, e The Fund è il principale veicolo per realizzare questo scopo. The Fund ha ottenuto investimenti senza precedenti da aziende, fondazioni e individui privati, raccogliendo oltre 240 milioni di dollari per riforme e iniziative dell’intero sistema e a sostegno di singole scuole. Per maggiori informazioni su The Fund for Public Schools, visitare www.fundforpublicschools.org.

Categorie: Arte Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 18.02.2009
Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2009