Un viaggio nell’affascinante Rio de Janeiro con una ragazza sotto il braccio, e insieme a lei fermiamo, come in un reportage, i momenti indimenticabili vissuti in questa calda e pazza città brasiliana: è questo il senso nascosto nelle immagini della campagna e del catalogo primavera-estate 2009 di Design by Enzo Fusco, caratterizzate cioè da una connotazione assolutamente personale, come si trattasse di una raccolta di scatti improvvisati, che danno l’idea che il fotografo si trovi in giro con la sua ragazza e la riprenda molto naturalmente nei vari momenti in cui girano la città.

Il fotografo è Settimio Benedusi, un nome affermato nella moda internazionale, che, insieme alla modella Francielle Zanon (Ford Models Brasil) ha realizzato lo shooting con un forte sapore di “reportage”, cercando di dare alle foto un punto di vista “soggettivo”, con la dolce e sensuale Francielle che guarda l’obiettivo, che ride e si diverte. E’ il Brasile di casa insomma, lo sguardo diretto e disincantato dell’intimità, un po’ come sbirciare il diario dei segreti, come apprendere un po’ di mondo guardando dal buco della serratura o ascoltando i racconti della vicina di casa.

Molteplici i luoghi e gli angoli di Rio de Janeiro dove sono state scattate le foto: Largo do Boticario, Mirante Dona Marta – Parque National da Tijuca, Bar do Mineiro – Santa Teresa, Santa Teresa città, Lapa, Ipanema Beach, Arco dos Telles, Cidade do Samba. Rio è una città sfavillante, dove si svolge una delle più spettacolari feste di Capodanno del mondo, con più di due milioni di persone che si concentrano sulla spiaggia di Copacabana per guardare i fuochi d’artificio. E’ una terra di contrasti, che unisce i disagi sociali delle favelas all’energia carioca di irresistibile sensualità, e proprio per questa sua dualità Rio de Janeiro è perfettamente in sintonia con lo stile Design by Enzo Fusco che alterna l’eleganza alla praticità, la raffinatezza all’easywear, il bon ton a un mood spensierato, divertente e informale.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 13.03.2009
Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2009