Allo Strehler ‘Il Teatro della Moda’, una mostra di costumi  creati dai designer di San Pietroburgo.

Si inaugura oggi al Teatro Strehler di Milano la mostra “Il Teatro della Moda”. L’iniziativa avviene nell’ambito della “Stagione teatrale pietroburghese”, festival di respiro internazionale che dopo Praga, Berlino, Helsinki e Israele, approda con la sua quinta edizione a Milano dal 10 al 30 ottobre, in occasione dell’Anno della Cultura Italo-Russa.

“Il Teatro della Moda” entra per la prima volta a far parte del progetto, con una suggestiva selezione di costumi, grafica e opere fotografiche di artisti di San Pietroburgo, strettamente collegati al ricco mondo teatrale della città.

Nel foyer del Teatro Strehler la parte grafica della mostra, mentre  la sezione dedicata ai costumi accoglie il pubblico negli spazi della “Scatola magica”, all’interno del teatro.

Con la possibilità di ammirare i capi, esposti sui manichini di La Rosa Manichini, creati da alcuni fra i più celebri designer russi come Tatiana Parfenova, Tatiana Kotegova, Larisa e Aleksandra Pogoretskikh, Ianis Chimalydi, Elena Badmaeva e Aleksey Pavlov.

I loro costumi raccontano lo stretto legame tra le case di moda di San Pietroburgo e il mondo del teatro. In ognuno di questi capi si percepisce, oltre le tendenze passeggere, un continuo richiamo allo  storico patrimonio artistico e architettonico della città russa.

Categorie: Agenda.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: