Corbis Images ha presentato il nuovo Portfolio online dove risalta la ricchezza delle nove collezioni, che spaziano dalle immagini commerciali agli avvenimenti storici, dalle meraviglie naturali alle celebrities. Le collezioni del Portfolio Corbis svelano inoltre la storia e i retroscena delle fotografie realizzate da collaboratori e art directors. Queste storie, in molti casi alla loro prima pubblicazione, raccontano le fasi della realizzazione di un’immagine, le sfide ad essa connesse e spiegano di quali elementi tenere conto per ‘catturare’ il soggetto, mantenerne il mood e fissare quel preciso momento nel tempo.

La storia dei ‘dietro le quinte’, vissuta attraverso l’occhio del fotografo, offre agli utenti finali una nuova prospettiva, che gli consente di conoscere in profondità ogni singolo scatto del Portfolio Corbis. “Ciascuna delle nove collezioni del Portfolio possiede caratteristiche e finalità proprie e permette alla comunità creativa di affrontare qualsiasi esigenza narrativa”, ha dichiarato Marco Mezzanotte, Media Sales Manager Corbis. “I nostri collaboratori e art directors sono disposti a tutto pur di catturare le immagini più spettacolari, anche quando questo implica la realizzazione di scatti fotografici ravvicinati di un elefante africano, riuscire ad accedere agli eventi più mondani o immortalare le celebrities.”

Le nove collezioni del Portfolio Corbis sono le seguenti:
Outline: Ritratti intimi, genuini ed esclusivi delle celebrities di oggi realizzati in studio.
Blink: Immagini dotate di realismo ed espressività che ritraggono la gioventù di oggi e le loro quotidiane esperienze.
Crush: Fotografia concettuale realizzata grazie all’uso di accessori scenici senza tempo.
Ivy: Vetrina composta da scatti fotografici che ritraggono in maniera naturale le persone colte nella loro quotidianità.
Fancy: Composizioni in stock create in ambienti contemporanei, casual ed eleganti.
Terra: Foto ravvicinate della natura selvaggia realizzate negli angoli più remoti del mondo.
Encyclopedia: Soggetti microscopici vengono ingranditi in maniera spettacolare, trasformando la scienza in arte.
Latitude: Le più grandi meraviglie della natura caratterizzate da una forte dimensione concettuale e da un appeal estetico.
Bettman Archive: Un album fotografico con più di 11 milioni di immagini esclusive che ritraggono eventi cruciali della storia mondiale, momenti sociali e avvenimenti culturali.

Categorie: Arte, Design.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: